Mugello: tre italiani davanti nella Motogp, brutta caduta per Pirro | FOTO

Iannone davanti a tutti, il pilota pugliese ha subito traumi e la lussazione di una spalla

Ci sono tre italiani davanti a tutti nelle libere della Motogp al Mugello: Andrea Iannone (Suzuki) col tempo di 1’47″253 ottenuto a fine sessione con gomme morbide nuove, ha ottenuto il miglior tempo. All sue spalle la Ducati di Michele Pirro a 550 millesimi. Terza piazza per la Ducati ufficiale di Andrea Dovizioso a 708 millesimi.

Marc Marquez (Honda) è sesto davanti a Franco Morbidelli (Honda) e alla Yamaha di Valentino Rossi. La sessione è stata interrotta due volte dalla bandiera rossa: la prima per permettere ai soccorritori di intervenire sul pilota pugliese della Ducati Michele Pirro, protagonista di una bruttissima caduta alla curva San Donato, che ha subito un trauma encefalico, toracico, lombare e addominale e una sub lussazione della spalla destra. La seconda per verificare le condizioni della pista dopo la rottura del motore della moto di un'altra Rossa, quella di Andrea Dovizioso.

Nella prima sessione di prove libere nella classe Moto 2 del gran premio d'Italia all'autodromo del Mugello, il miglior tempo e' dello spagnolo Alex Marquez (Kalex), mentre nella Moto 3 Jorge Martin (Honda) ha bissato il risultato del mattino nella sessione di prove libere, imponendosi con il tempo di 1'57''104. Male gli italiani.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Fatture false: condannati i genitori di Matteo Renzi / VIDEO

  • Sylvie Lubamba: “Sono in crisi, ho chiesto il reddito di cittadinanza" 

  • 'Miss Nonna Italiana 2019': premiata anche una fiorentina

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento