Mugello: tre italiani davanti nella Motogp, brutta caduta per Pirro | FOTO

Iannone davanti a tutti, il pilota pugliese ha subito traumi e la lussazione di una spalla

Ci sono tre italiani davanti a tutti nelle libere della Motogp al Mugello: Andrea Iannone (Suzuki) col tempo di 1’47″253 ottenuto a fine sessione con gomme morbide nuove, ha ottenuto il miglior tempo. All sue spalle la Ducati di Michele Pirro a 550 millesimi. Terza piazza per la Ducati ufficiale di Andrea Dovizioso a 708 millesimi.

Marc Marquez (Honda) è sesto davanti a Franco Morbidelli (Honda) e alla Yamaha di Valentino Rossi. La sessione è stata interrotta due volte dalla bandiera rossa: la prima per permettere ai soccorritori di intervenire sul pilota pugliese della Ducati Michele Pirro, protagonista di una bruttissima caduta alla curva San Donato, che ha subito un trauma encefalico, toracico, lombare e addominale e una sub lussazione della spalla destra. La seconda per verificare le condizioni della pista dopo la rottura del motore della moto di un'altra Rossa, quella di Andrea Dovizioso.

Nella prima sessione di prove libere nella classe Moto 2 del gran premio d'Italia all'autodromo del Mugello, il miglior tempo e' dello spagnolo Alex Marquez (Kalex), mentre nella Moto 3 Jorge Martin (Honda) ha bissato il risultato del mattino nella sessione di prove libere, imponendosi con il tempo di 1'57''104. Male gli italiani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Pelago, violenta rissa per un parcheggio: prognosi fino a 30 giorni, 4 denunciati

  • Firenze low cost: ecco dove mangiare un bene spendendo poco

Torna su
FirenzeToday è in caricamento