Milan-Fiorentina 1-3, le pagelle dei viola: Ribéry e Castrovilli incantano San Siro

Ottima prestazione dei viola in casa del Milan. Chiesa e Ribéry tengono sotto scacco la difesa rossonera. Primo goal in Serie A per il giovane centrocampista pugliese

Vince ancora la Fiorentina che bissa il successo del turno infrasettimanale con la Samp, prendendosi i tre punti in casa del Milan. Grande prova dei toscani, apparsi in palla sin dalle prime fasi di gioco del match di San Siro.

Ancora una volta una grande prestazione per i due attaccanti viola Chiesa e Ribéry che hanno messo in grande difficoltà la difesa rossonera. Ottime indicazioni anche da Castrovilli, autore del suo primo sigillo in A in una serata da ricordare.

I migliori Today

Ribery 7.5: Propizia l'azione del rigore con una serpentina degna delle sue stagioni migliori. Dispensa giocate a iosa e nel secondo tempo si prende anche la soddisfazione di segnare il terzo goal dell'incontro. Esce applaudito dal pubblico di San Siro.

Castrovilli 7,5: Le prestazioni del talentino pugliese ormai non fanno più notizia. Da scommessa si sta rapidamente tramutando in certezza. Questa serata la ricorderà a lungo: non capita a tutti di segnare il primo goal in Serie A alla Scala del Calcio.

Chiesa 7: Prestazione positiva nonostante il rigore sbagliato nella ripresa. Nel primo tempo va più volte vicino al goal e tiene costantemente in apprensione la difesa rossonera. L'intesa con Ribéry va a gonfie vele

Badelj 7: Ottima partita del croato, apparso completamente in controllo del centrocampo viola. A seconda delle sue intuizioni la Fiorentina accelera o rallenta il gioco come un vero metronomo.

Pulgar 7: Terzo rigore su tre per il cileno che non si limita alla trasformazione dal dischetto ma gioca una partita di sostanza e qualità.

Milenkovic 7: Il migliore del pacchetto arretrato della Fiorentina. Prestazione brillante per grinta, attenzione e determinazione.

Pagelle e tabellino di Milan-Fiorentina 1-3

MILAN (4-3-3): Donnarumma 6,5, Calabria 5,5, Musacchio 5, Romagnoli 5, Hernandez 5; Kessie 5 (46′ Krunic 5,5), Bennacer 4,5, Calhanoglu 5; Suso 4,5 (79′ Castillejo sv), Leão 6,5, Piatek 5 (57′ Duarte). A disp.: Donnarumma A., Bonaventura, Castillejo, Borini, Conti, Rebic, Biglia, Krunic, Paquetà, Duarte, Gabbia, Rodriguez. All.: Giampaolo 5.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski 6; Milenkovic 6,5, Pezzella, Cáceres 6; Lirola 6, Pulgar 6, Badelj 6,5, Castrovilli 7,5, Dalbert 6,5; Chiesa 7 (84′ Boateng sv), Ribéry 7,5 (89′ Ghezzal sv). A disp.: Terraciano, Ranieri, Boateng, Sottil, Cristoforo, Ceccherini, Ghezzal, Venuti, Benassi, Zurkowski, Vlahovic, Terzi. All.: Montella 6,5.

Arbitro: Giacomelli (Trieste)
Marcatori: 14' rig. Pulgar (F), 65' Castrovilli (F), 65' Ribery (F), 80' Leao (M)
Note - ammoniti Bennacer, Musacchio, Calabria (M); Pezzella, Castrovilli, Lirola, Benassi (F); espulso Musacchio (M)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • Centro: ex calciante rapina negozio di canapa sativa

  • Pelago, violenta rissa per un parcheggio: prognosi fino a 30 giorni, 4 denunciati

  • Salvini a Firenze, le sardine riempiono piazza della Repubblica: "Siamo 40mila" / FOTO - VIDEO

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Cade in Arno, trascinato dalla corrente fino alla pescaia: salvato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento