Fiorentina, la Fiesole ai Della Valle: "Tempo scaduto, andatevene"

"Unonoveduesei" durissimi: "Basta affari sulla nostra pelle, spariti dopo scomparsa Astori"

"I vostri affari sulla nostra pelle sono finiti. Il vostro tempo è scaduto. La piazza (non quella di Moena) ve lo farà capire. L'unica cosa che questo progetto deve ancora raccontare è che i Della Valle se ne devono andare". E' quanto scrivono un comunicato l'organizzazione di tifosi viola "Unonoveduesei", la principale della curva Fiesole.

Un comunicato di critica durissima alla famiglia Della Valle, che arriva dopo le parole di Andrea Della Valle in ritiro a Moena e nella giornata in cui il Tas di Losanna ha rimesso definitivamente fuori la Fiorentina dall'Europa League. "Nuova stagione. Stessa storia, anzi peggio. - recita la nota - Dopo 9 mesi di abbandono totale e volontario si sono 'ridovuti' presentare a Firenze per la scomparsa di Davide. Di fronte alla reazione del popolo fiorentino a questa tragedia qualsiasi persona di buonsenso avrebbe colto l'occasione per parlare e mandare un messaggio alla città di Firenze".

"Era il minimo che si poteva fare. Risultato: il nulla, spariti come dei vigliacchi. - aggiungono i tifosi - Abbiamo messo da parte polemiche e contestazioni nell'ultima parte di stagione per rispetto al nostro capitano e ai nostri ragazzi che hanno combattuto come leoni ogni battaglia. Non per questo ci siamo dimenticati di anni di bugie e mancanze di rispetto verso la nostra piazza". 

In ritiro a Moena "per l'ennesima volta abbiamo dovuto ascoltare parole buttate lì in maniera sconnessa, lontane dalla realtà e lontane dal capire come si gestisce una squadra di calcio con una storia come la nostra. Ma soprattutto parole che certificano l'ennesima presa in giro (non letteralmente riportato) di una città intera, alla sua comunità e ai tifosi viola. La nostra passione - concludono - cancellerà l'apatia che da anni avete imposto a Firenze".

Potrebbe interessarti

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

  • I 7 momenti in cui lavarsi le mani in casa è fondamentale

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

  • Terremoto a Firenze

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Brutta avventura per una coppia fiorentina sulle Dolomiti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento