Fiorentina-Sassuolo 0-1: agli emiliani basta Berardi, sorpassati i viola

Ancora un risultato deludente per la squadra di Montella che scivola al 12° posto. In goal Berardi con una deviazione di Pezzella, pochi minuti più tardi Veretout sbaglia un rigore

Ennesimo boccone amaro in questa stagione per la Fiorentina, sconfitta in casa dal Sassuolo nel posticipo che ha concluso la 34a giornata di Serie A.

Al Franchi è stato decisivo Domenico Berardi, autore (con una deviazione determinante di Pezzella) dell'unico goal della partita. Il risultato rispecchia quanto visto in campo e forse sta persino stretto ai neroverdi che hanno avuto le migliori chance dell'incontro. Senza tifo per i primi 45', la squadra di Montella ha avuto l'opportunità di pareggiare pochi minuti dopo il goal degli ospiti con un calcio di rigore ma Veretout si è visto respingere il tentativo di trasformazione da un ottimo Consigli.

Continua così l'assenza di vittorie per i viola che in campionato non vincono dal 17 febbraio (dall'1-4 con la SPAL). Ancora più pesante il digiuno dai 3 punti al Franchi con l'ultima vittoria datata allo scorso 16 dicembre 2018 nel derby contro l'Empoli.

Il racconto di Fiorentina-Sassuolo

La prima occasione della partita arriva al 18’: pallone perso in attacco da Babacar in attacco, i viola provano a distendersi in contropiede con Chiesa ma la sua conclusione è debole e non inquadra lo specchio della porta. Il Sassuolo si fa vedere pochi istanti più tardi con una botta imprecisa di Magnanelli dalla distanza. Decisamente più pericoloso Sassuolo al 27’ con Rogerio che dopo un’azione manovrata di Sensi e Berardi, sciupa l’ottimo traversone di Lirola concludendo fuori a pochi passi dalla linea di porta. Fischi dagli spalti. Altra grandissima occasione per i neroverdi superata da poco la mezz’ora con Bourabia. Si rivede al 35’ la Fiorentina con un contropiede gestito male da Chiesa, leggermente impreciso al momento del filtrante per Muriel. Dopo diversi tentativi gli emiliani riescono a passare in vantaggio: sugli sviluppi di una rimessa laterale, Sensi riesce a servire Berardi in area di rigore, l’attaccante controlla e tira trovando la deviazione decisiva di Pezzella che mette fuori causa Lafont. Passano pochi minuti e la Fiorentina ha l’immediata di recuperare grazie a un calcio di rigore decretato dal direttore di gara Fourneau dopo una trattenuta di Peluso su Chiesa (anche ammonito il difensore), ma Veretout dagli 11 metri si fa respingere il tiro da Consigli.

La ripresa inizia con un doppio cambio tra i viola: Montella manda in campo Gerson per Mirallas e l’esordiente Beloko al posto di Dabo. Dopo una decina di minuti Chiesa prova a mettersi in proprio ritagliandosi lo spazio per il tiro dal limite dell’area ma il suo destro termina fuori di poco. Il Sassuolo segna ancora al 58’ con il turco Demiral, che arriva in spaccata sul cross basso di Demiral, dopo un lungo consulto con il VAR, però, l’arbitro annulla la rete degli ospiti per fuorigioco. A un quarto d'ora dalla fine Montella gioca la carta Simeone al posto di Edimilson per dare maggiore peso all'attacco. Al 79’ ancora un’opportunità per gli ospiti con Rogerio, al tiro con un sinistro di prima intenzione respinto da Lafont. Nel finale ultima opportunità per Muriel che però non inquadra la porta. Vince il Sassuolo che mette la freccia e sorpassa i viola.

Il tabellino di Fiorentina-Sassuolo 0-1

FIORENTINA (3-5-2): Lafont; Laurini, Pezzella, Milenkovic; Mirallas (46’ Gerson), Veretout, Fernandes (76’ Simeone), Dabo (46’ Beloko), Biraghi; Chiesa, Muriel. A disp: Ghidotti, Brancolini, Hancko, Vitor Hugo, Ceccherini, Norgaard, Benassi, Montiel, Vlahovic. All.: Montella

SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Demiral, Peluso, Ferrari; Lirola, Sensi (81’ Duncan), Magnanelli, Bourabia, Rogerio; Berardi (90+2 Matri), Babacar (70’ Boga). A disp: Pegolo, Satalino, Marlon, Lemos, Sernicola, Adjapong, Duncan, Djuricic, Brignola, Di Francesco. All.: De Zerbi

Arbitro: Fourneau di Roma
Marcatori: 37’ Berardi (S)
Note – ammoniti: Laurini (F), Pezzella (F), Peluso (S), Beloko (F). Al 41’ Veretout sbaglia un calcio di rigore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento