Fiorentina-Roma 2-4: Show di Gerson, viola piegati in casa dai giallorossi

Gara combattuta al Franchi: la Fiorentina resiste sul 2-2 fino al primo tempo: a Gerson replicano prima Veretout poi Simeone. Nella ripresa Manolas e Perotti chiudono il match

Stefano Pioli

Fiorentina sconfitta 2-4 in casa dalla Roma nel match della 12a giornata di Serie A. I viola hanno incassato la seconda sconfitta di fila dopo la batosta di Crotone. Dopo aver reagito per due volte allo svantaggio, la squadra di Pioli non è più riuscita a rientrare in partita e nel finale è stata definitivamente piegata dalla formazione giallorossa che si conferma implacabile in trasferta. Protagonista di giornata il brasiliano Gerson, autore di una doppietta a cui aveva replicato prima Veretout, poi Simeone. Nella ripresa le reti di Manolas e Perotti. Con questo risultato la Fiorentina scivola al nono posto in classifica con 16 punti. La sosta per gli impegni delle nazionali diventa ora una preziosa occasione per recuperare energie e ricompattarsi dopo gli ultimi risultati negativi. 

Primo tempo

Inizio aggressivo da parte della Roma che si porta già in vantaggio al 5' con il primo goal in Italia di Gerson. Azione veloce sull'asse Nainggolan-El Shaarawy conclusa dal con grande freddezza dal brasiliano con un piattone destro che non lascia scampo a Sportiello. Colpita, la Fiorentina mostra subito una grande reazione trovando il pari al 9'. A firmarlo è Veretout bravo a concludere di prima intenzione sull'assist al bacio di Gil Dias. I giallorossi cercano subito di ristabilire la superiorità con i tentativi di Dzeko e Pellegrini, ma in entrambi i casi la Fiorentina riesce a salvarsi. Niente da fare, invece, alla mezz'ora sul contropiede da manuale condotto da Gonalons e finalizzato ancora una volta da Gerson per il momentaneo 2-1. Subita la seconda rete la squadra di Pioli non si demoralizza e fa bene perché se Chiesa al 33' non inquadra la porta di un soffio, Simeone trova invece il guizzo del 2-2. Perfetto stacco di testa sul traversone dalla trequarti di Biraghi. Nel finale di primo tempo i viola vanno addirittura a un passo dal goal del sorpasso con una conclusione di Chiesa che prima sbatte sul palo e poi rimpalla su Alisson. Termina in parità un primo tempo vibrante.

Secondo tempo

Nessun cambio nella ripresa che si apre subito con un pericolo creato da Dzeko: colpo di testa alto di poco sopra la traversa. Al 51' nuovo vantaggio della Roma: Kolarov dalla bandierina trova la spizzata di testa di Manolas che anticipa tutti e batte ancora Sportiello. Anche in questo caso la Fiorentina accenna subito una reazione, tuttavia, né Chiesa, né Gil Dias, sfruttano a dovere le rispettive occasioni. Negli ultimi 20' di gara Pioli ridisegna i suoi: Sanchez prende il posto di Badelj, uscito acciaccato, e Babacar rileva uno stremato Chiesa. Attacco pesante ora per i viola con il senegalese e il Cholito alla disperata ricerca del pari. Col passare dei minuti i toscani accusano la stanchezza e subiscono il ritorno della Roma, vicinissima al goal prima con i nuovi entrati Defrel e Perotti. Proprio l'argentino a 3' dalla fine sigla il goal del 2-4 con un gran tiro che fa calare il sipario sul match con qualche minuto di anticipo. Nel finale spazio per un altro tentativo pericoloso di Defrel e per la conclusione con cui Babacar sfiora il 3-4. La Roma passa a Firenze, secondo ko di fila per i viola. 

Il tabellino di Fiorentina-Roma

FIORENTINA (4-3-3) - Sportiello; Gaspar, Astori, Pezzella, Biraghi; Benassi, Badelj (74' Sanchez), Veretout; Gil Dias (82' Eysseric), Simeone, Chiesa (74' Babacar). A disp.: Dragowski, Cerofolini, Milenkovic, Vitor Hugo, Zekhnini, Olivera, Cristoforo, Lo Faso, Saponara. All.: Pioli

ROMA (4-3-3) - Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini (71' Strootman), Gonalons, Nainggolan; Gerson (82' Defrel), Dzeko, El Shaarawy (65' Perotti). A disp.: korupski, Lobont, Moreno, Juan Jesus, Castan, Emerson, De Rossi,  Cengiz All.: Di Francesco.

Arbitro: Di Bello di Brindisi
Marcatori: 5', 39' Gerson (R), 9' Veretout (F). 39' Simeone (F), 50' Manolas (R), 87' Perotti (R) 
Ammoniti: Pezzella (F), Gonalons (R)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

  • Violenza inaudita a Rufina: segregata e violentata per un mese dall'ex cognato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento