Fiorentina-Parma 0-1: boxing day amaro, viola beffati da Inglese

La gara del Franchi termina con una sconfitta per la squadra di Pioli: decisivo il goal segnato a fine primo tempo dall'ex Chievo e Napoli. Nella ripresa espulso Vitor Hugo

La rete decisiva di Inglese (ANSA)

Passo falso per la Fiorentina, sconfitta di misura dal Parma al Franchi. Ducali vittoriosi nel penultimo turno del girone d'andata di Serie A grazie a una rete di Inglese nei minuti di recupero del primo tempo.

Beffa per i viola, che dopo le due vittorie di fila con Empoli e Milan accarezzavano l'idea di chiudere l'anno in bellezza davanti ai propri tifosi, invece sono stati raggiunti a quota 25 dall'Atalanta (pari a Bergamo contro la Juventus. Si porta a +3 la Samp che ha vinto in casa col Chievo, mentre il Sassuolo giocherà alle 18 con la Roma. La corsa per l'Europa resta aperta: Pioli ora deve fare quadrato coi suoi e prepararsi al meglio per il prossimo impegno in programma sabato pomeriggio alle 15 a Marassi contro il Genoa.

Il racconto di Fiorentina-Parma

Subito un’occasione al 4’ per i viola con un destro in diagonale di Benassi, si salva Sepe. Buona chance anche per Pjaca un paio di minuti più tardi ma il suo colpo di testa è praticamente un passaggio per il portiere ducale. Azione insistita della Fiorentina al 17’: triangolo Pjaca-Chiesa, ci prova il croato ma viene chiuso, poi è ancora Chiesa a provare la conclusione ma Sepe è ancora una volta attento. Preme la Fiorentina con un paio di conclusioni dalla distanza di Edimilson e Milenkovic, entrambe senza fortuna. Al 26’ doppio tentativo del Cholito Simeone in area, Parma tutto chiuso a difendere. Nel finale di tempo Pioli è costretto a sostituire Milenkovic con Laurini per infortunio. C’è spazio anche per l’intervento del VAR, consultato da Fabbri per accertare un tocco di mano di Bastoni: nessuna infrazione. Nonostante la maggiore pressione offensiva dei viola, ancora al tiro da fuori con Chiesa e Veretout, a passare in vantaggio nei minuti di recupero è il Parma con Inglese, lesto a sfruttare un clamoroso buco di Vitor Hugo. Squadre al riposo con gli ospiti in vantaggio. 

La ripresa inizia subito con un cambio tra le fila gialloblu: fuori Stulac, dentro Scozzarella. Non cambia praticamente nulla nello scacchiere emiliano. Subito uno squillo del Parma con un tiro dal limite di Deiola sventato in due tempi da Lafont. La risposta viola è affidata a un sinistro dalla lunga distanza di Biraghi che finisce fuori senza creare problemi a Sepe. Più pericoloso, ma non più fortunato, il tentativo di Chiesa qualche minuto più tardi. Con oltre mezz’ora di gioco ancora a disposizione Pioli si gioca la carta GersonChance per Pezzella al 55’ ma il suo colpo di testa sugli sviluppi di un corner è troppo alto. Al 65’ altro episodio negativo per i viola, protagonista ancora in negativo Vitor Hugo che atterra Biabiany sfuggito a Veretout e Pezzella e rimedia un rosso diretto. Sotto di un goal e di un uomo, per la Fiorentina si fa dannatamente dura. Nel recupero ci prova Pjaca ma la sua conclusione all’interno dell’area viene murata.  

Il tabellino di Fiorentina-Parma 0-1

FIORENTINA (4-3-3) – Lafont; Milenkovic (40’ Laurini), Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Edimilson (69’ Ceccherini), Veretout, Benassi (54’ Gerson); Chiesa, Simeone, Pjaca. A disp.: Dragowski, Norgaard, Dabo, Hancko, Montiel, Sottil, Vlahovic, Thereau. All.: Pioli

PARMA (4-3-3) – Sepe; Gazzola, Iacoponi, Bastoni, Gagliolo; Deiola, Stulac, L. Rigoni (76’ Barillà); Siligardi (87’ Gervinho), Inglese, Biabiany. A disp.: Frattali, Bagheria, Ceravolo, Ciciretti, Gobbi, Scozzarella, Dezi, Sprocati. All.: D’Aversa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Fabbri di Ravenna
Marcatori: Inglese (P)
Note – ammoniti: Milenkovic (F), Rigoni (P), Pezzella (F), Laurini (F), Biabiany (P), Gerson (F), Inglese (P), Deiola (P). Espulso: Vitor Hugo (F)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento