Fiorentina-Milan 0-1: al Franchi decide Calhanoglu, ancora una sconfitta per i viola

Un goal del turco al 35' basta ai rossoneri per ottenere tre punti importanti per le loro ambizioni europee, la Fiorentina, invece, non c'è più

Ennesima delusione stagionale per la Fiorentina, uscita tra i fischi del Franchi dopo la sconfitta interna subita contro il Milan. I rossoneri si sono imposti di misura grazie a una rete segnata da Hakan Calhanoglu nella prima frazione di gioco.

Risultato tutto sommato giusto, anche in virtù del brutto primo tempo dei viola, apparsi leggermente più sciolti soprattutto nella ripresa ma incapaci di trovare la via del goal come ormai accade da moltissime partite. La delusione dei tifosi è grande: anche stasera il pubblico ha contestato la proprietà e il modo in cui gestisce la squadra, dopo che in mattinata c'erano state le parole dure di Diego Della Valle.

Il racconto di Fiorentina-Milan

Prima occasione della gara per la Fiorentina con Muriel che va al tiro dopo 5' e trova la respinta in corner di Donnarumma. Prova a rispondere il Milan al 9' con una girata di testa di Piatek che finisce fuori bersaglio. Più pericoloso il tentativo di Suso al 21', Lafont però è sulla traiettoria del tiro. Al 24' frustata con il destro di Calhanoglu, Lafont si rifugia in angolo. Continua il forcing milanista: alla mezz'ora Kessie va al tiro da posizione defilata ma spara sull'esterno della rete. La pressione rossonera trova sfogo al 35' con la rete del vantaggio segnata con un colpo di testa da Calhanoglu, ben assistito da Suso. Troppo statica la difesa viola in questa circostanza. Le squadre rientrano negli spogliatoi con il Milan in vantaggio di una rete.

A inizio ripresa la Fiorentina reclama per un presunto fallo di mano di Calhanoglu nell’area di rigore milanista ma Mariani lascia proseguire. Al 51' spunto di Chiesa che fa tutto da solo e calcia con il destro, il suo tiro però termina alto di poco. Grande occasione per Mirallas al 55': il belga penetra dal fianco destro e dopo un paio di dribbling va al tiro facendosi ipnotizzare da Donnarumma. Insistono i viola con Muriel che al 57' tenta il tiro ma conclude male col sinistro senza riuscire a impensierire Donnarumma. Rischia il Milan al 64': Donnarumma evita l'autogoal di Kessié che aveva deviato pericolosamente un traversone diretto in area da parte dei toscani. A 20' dal termine si fa male Laurini, sostituito da Gerson, poco più tardi entra anche Vlahovic per Edimilson. Nel Milan il neo-entrato Cutrone spreca un buon contropiede nei minuti finali.

Il tabellino di Fiorentina-Milan 0-1

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Laurini (68’ Gerson), Milenkovic, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Edimilson (75’ Vlahovic), Dabo (84’ Nørgaard); Mirallas, Muriel, Chiesa. A disp.: Terracciano, Brancolini, Antzoulas, Ceccherini, Ferrarini, Hancko, Koffi, Montiel, Simeone. All.: Montella.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Suso (81’ Castillejo), Piatek (74’ Cutrone), Borini (88’ Laxalt). A disp.: Reina, A. Donnarumma, Zapata, Conti, Bertolacci, Mauri, Cutrone, Biglia. All.: Gattuso.

Arbitro: Mariani di Aprilia
Marcatori: 35' Calhanoglu (M)
Note - ammoniti: Biraghi (F), Laurini (F)

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Laura e Biagio negli stadi: tutte le informazioni sul concerto a Firenze

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Negrita, la scaletta del concerto a Firenze

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Bilancino: ritrovato il corpo 

  • Famigliola di cinghiali a spasso a Careggi / FOTO

  • Carola Rackete: la Regione Toscana pensa ad un riconoscimento per la capitana della Sea Watch

  • Piazza dell'Isolotto: funerali del giovane Gabriele Vadalà / FOTO - VIDEO

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

Torna su
FirenzeToday è in caricamento