Fiorentina-Lecce, probabili formazioni: out Pezzella-Chiesa, rientrano Castrovilli e Pulgar

Montella ritrova i due centrocampisti al rientro dalla squalifica ma deve fare a meno di altre due pedine importanti come il capitano e il gioiello viola, entrambi indisponibili per infortunio

Gaetano Castrovilli

Le trasferte di Cagliari e Verona sono state assolutamente da dimenticare per la Fiorentina, sconfitta su entrambi i campi, dopo aver fornito prestazioni nettamente al di sotto rispetto a quelle viste nel recente passato.

Questa sera la squadra di Montella tornerà a giocare davanti al pubblico del Franchi per l'anticipo della 14ª giornata di Serie A contro il Lecce, il cui fischio d'inizio è fissato per le 20:45. La sfida con i salentini è l'occasione giusta per i viola per ritrovare certezze: i giallorossi sono un avversario abbordabile ma la sfida andrà approcciata con la giusta determinazione, anche perché 8 degli 11 punti in classifica del Lecce sono stati conquistati in trasferta. Gli equilibri in campo, inoltre, potrebbero cambiare anche per via delle diverse defezioni per infortuni o squalifiche di entrambe le formazioni.

Come arriva la Fiorentina

Montella recupera Castrovilli e Pulgar dalla squalifica ma non avrà a disposizione capitan Pezzella e Chiesa, entrambi infortunati. Al posto dell'argentino, al centro del terzetto a protezione di Dragowski ci sarà ancora Ceccherini con Milenkovic e Caceres. A centrocampo corsie esterne affidate a Lirola e Dalbert, mentre nel mezzo torna l'assetto con Badelj in regia, Castrovilli e Pulgar mezze ali. In attacco conferma per la coppia Ribéry-Vlahovic.

Come arriva il Lecce

Tante assenze per Liverani che non avrà a disposizione gli infortunati Dumancic, Meccariello e Majer, oltre allo squalificato Lapadula. Tornano a disposizione l'ex Babacar, Rossettini e Falco. Il 4-3-1-2 dei salentini vedrà la linea difensiva composta da Rispoli, Lucioni, Rossettini e Calderoni a protezione di Gabriel; a centrocampo dovrebbero agire Petriccione (altro ex della sfida), Tachtsidis e Tabanelli con Shakhov sulla trequarti alle spalle delle due punte La Mantia e Farias (ma occhio alla candidatura di Babacar). 

Le probabili formazioni:

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Lirola, Castrovilli, Badelj, Pulgar, Dalbert; Vlahovic, Ribery. All.: Montella

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Shakhov; La Mantia, Farias. All.: Liverani

Arbitro: Piccinini di Forlì

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Incidente a Bagno a Ripoli: muore 38enne fiorentino 

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento