Fiorentina-Lecce, probabili formazioni: out Pezzella-Chiesa, rientrano Castrovilli e Pulgar

Montella ritrova i due centrocampisti al rientro dalla squalifica ma deve fare a meno di altre due pedine importanti come il capitano e il gioiello viola, entrambi indisponibili per infortunio

Gaetano Castrovilli

Le trasferte di Cagliari e Verona sono state assolutamente da dimenticare per la Fiorentina, sconfitta su entrambi i campi, dopo aver fornito prestazioni nettamente al di sotto rispetto a quelle viste nel recente passato.

Questa sera la squadra di Montella tornerà a giocare davanti al pubblico del Franchi per l'anticipo della 14ª giornata di Serie A contro il Lecce, il cui fischio d'inizio è fissato per le 20:45. La sfida con i salentini è l'occasione giusta per i viola per ritrovare certezze: i giallorossi sono un avversario abbordabile ma la sfida andrà approcciata con la giusta determinazione, anche perché 8 degli 11 punti in classifica del Lecce sono stati conquistati in trasferta. Gli equilibri in campo, inoltre, potrebbero cambiare anche per via delle diverse defezioni per infortuni o squalifiche di entrambe le formazioni.

Come arriva la Fiorentina

Montella recupera Castrovilli e Pulgar dalla squalifica ma non avrà a disposizione capitan Pezzella e Chiesa, entrambi infortunati. Al posto dell'argentino, al centro del terzetto a protezione di Dragowski ci sarà ancora Ceccherini con Milenkovic e Caceres. A centrocampo corsie esterne affidate a Lirola e Dalbert, mentre nel mezzo torna l'assetto con Badelj in regia, Castrovilli e Pulgar mezze ali. In attacco conferma per la coppia Ribéry-Vlahovic.

Come arriva il Lecce

Tante assenze per Liverani che non avrà a disposizione gli infortunati Dumancic, Meccariello e Majer, oltre allo squalificato Lapadula. Tornano a disposizione l'ex Babacar, Rossettini e Falco. Il 4-3-1-2 dei salentini vedrà la linea difensiva composta da Rispoli, Lucioni, Rossettini e Calderoni a protezione di Gabriel; a centrocampo dovrebbero agire Petriccione (altro ex della sfida), Tachtsidis e Tabanelli con Shakhov sulla trequarti alle spalle delle due punte La Mantia e Farias (ma occhio alla candidatura di Babacar). 

Le probabili formazioni:

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Lirola, Castrovilli, Badelj, Pulgar, Dalbert; Vlahovic, Ribery. All.: Montella

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Shakhov; La Mantia, Farias. All.: Liverani

Arbitro: Piccinini di Forlì


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Pelago, violenta rissa per un parcheggio: prognosi fino a 30 giorni, 4 denunciati

  • Salvini a Firenze, le sardine riempiono piazza della Repubblica: "Siamo 40mila" / FOTO - VIDEO

  • Cade in Arno, trascinato dalla corrente fino alla pescaia: salvato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento