Fiorentina-Lazio, probabili formazioni: Montella conferma la formazione tipo

Tutti a disposizione per il tecnico viola che va verso la conferma della formazione vista nelle ultime sei giornate di campionato. Nella Lazio la novità dovrebbe riguardare la posizione di Luis Alberto

Franck Ribéry

La Fiorentina è attesa dall'esame Lazio nel posticipo che questa sera alle 20:45 al Franchi chiuderà la nona giornata di Serie A. Le squadre allenate da Montella e Inzaghi sono appaiate in classifica con 12 punti. Chi vince può tentare il sorpasso e proiettarsi verso i quartieri alti della graduatoria.

Tra le due compagini quella che arriva meglio all'incontro è sicuramente la Fiorentina, forte di sei risultati utili consecutivi (3 pari e 3 vittorie). Percorso meno lineare per la Lazio, reduce dalla sconfitta in Europa League contro il Celtric e la cui ultima vittoria in campionato risale a tre giornate fa contro il Genoa.

Un altro dato che può far ben sperare i viola, sono le difficoltà dei capitolini fuori casa: su quattro sfide giocate solo 1 vittoria, 1 pari e 2 sconfitte. Sicuramente un motivo in più per far bene davanti agli occhi del presidente Rocco Commisso, che sarà presente in tribuna dopo aver assistito alla finale di Supercoppa italiana femminile tra Juventus e Fiorentina a Cesena.

Come arriva la Fiorentina

Non dovrebbero esserci cambi nell'undici viola disegnato da Montella. Tutti a disposizione per il tecnico che - salvo sorprese dell'ultim'ora - dovrebbe disporre i suoi con l'ormai consueto 3-5-2. Milenkovic, Pezzella e l'ex Caceres agiranno a protezione di Dragowski, a centrocampo Lirola e Dalbert agiranno sulle fasce mentre nel cuore della mediana opereranno Castrovilli, l'altro ex Badelj e Pulgar. In attacco spazio alla coppia Chiesa-Ribéry.

Come arriva la Lazio

L'unico indisponibile per Inzaghi è il secondo portiere Proto, alle prese con un problema al polso. Il tecnico dei biancocelesti non dovrebbe variare l'assetto tattico della sua formazione confermando il 3-5-2 ma potrebbe cambiare qualcosa a livello di interpreti. Il terzetto difensivo sarà composto da Luiz Felipe, Acerbi e Radu. A centrocampo la novità dovrebbe essere Cataldi al posto di Parolo, accanto a lui Milinkovic-Savic e Leiva. Sulle fasce ballottaggio Lazzari-Marusic a destra con l'ex Spal favorito, mentre a sinistra ci sarà Lulic. L'altra novità è in attacco dove Luis Alberto dovrebbe agire in posizione più avanzata rispetto al solito dando manforte a Immobile.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Lazio

FIORENTINA (3-5-2) - Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Castrovilli, Badelj, Pulgar, Dalbert; Chiesa, Ribéry. All.: Montella.

LAZIO (3-5-1-1) - Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Leiva, Cataldi, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. All.: Inzaghi.

Arbitro: Guida di Torre Annunziata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue in Piazza Stazione: accoltellato con una mannaia 

  • Prima nevicata in Toscana | FOTO

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

  • Novoli: sorpreso sulla tramvia senza biglietto si mette nei guai da solo

  • Coverciano: pino cade sulle auto parcheggiate / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento