Fiorentina-Cittadella, probabili formazioni: Montella torna al 4-3-3, più Vlahovic che Pedro

Il tecnico dei viola in vista della sfida a eliminazione diretta con i veneti dovrebbe cambiare modulo impiegando un mix di titolari e riserve. In attacco il serbo favorito sul brasiliano

Dusan Vlahovic

Questa sera alle 21:00 la Fiorentina sarà impegnata nel quarto turno di Coppa Italia. I viola dovranno vedersela in gara secca al Franchi contro il Cittadella: chi vince si qualifica per gli ottavi di finale dove affronterà l'Atalanta a Bergamo.

La sfida con i veneti, finalisti perdenti dei playoff dello scorso campionato di Serie B, in un altro momento avrebbe occupato un ruolo di secondo piano ma dopo le tre sconfitte di fila in campionato dei viola assume un significato decisamente più importante per la squadra di Montella: oltre alla coppa che è un obiettivo stagionale del club la squadra è chiamata ad offrire una prestazione convincente e a ritrovare certezze.

Come arriva la Fiorentina

Orfano di Pezzella, Ribéry e Chiesa, Montella dovrebbe cambiare modulo passando dal 3-5-2 al 4-3-3. In porta potrebbe esserci una chance per Terracciano, mentre la linea difensiva dovrebbe essere composta da Venuti, Milenkovic, Caceres e Ranieri (più deboli le candidature di Terzic e Dalbert). A centrocampo riposerà Badelj: al posto del croato agirà Pulgar, affiancato da Benassi e Castrovilli. Nel tridente d'attacco gli esterni saranno Ghezzal e Sottil, mentre per il ruolo di centravanti Vlahovic sembra in vantaggio su Pedro e su un Boateng non al top della condizione.

Come arriva il Cittadella

Venturato, anche in ottica campionato, dovrebbe apportare qualche modifica al suo undici ideale. Nel consueto 4-3-1-2 dei veneti i cambi potrebbero iniziare dalla porta dove al posto di Paleari potrebbe toccare a Maniero. Linea difensiva con Mora a destra e Rizzo a sinistra con al centro ka coppia composta da Perticone e Camigliano. A centrocampo torna Iori, assente nell'ultima di campionato per squalifica: accanto all'esperto centrocampista dovrebbero esserci Bussaglia e Proia. Le chiavi della trequarti saranno con tutta probabilità affidate a Panico al posto di D'Urso, cui spetterà il compito di innescare le punte Luppi e Celar (in vantaggio su Diaw).

Le probabili formazioni di Fiorentina-Cittadella

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Caceres, Ranieri; Benassi, Pulgar, Castrovilli; Ghezzal, Vlahovic, Sottil. All.: Montella

CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero; Mora, Perticone, Camigliano, Rizzo; Bussaglia, Iori, Proia; Panico; Luppi, Celar. All.: Venturato

Arbitro: Pezzuto di Lecce

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento