Fiorentina-Brescia 1-1, le pagelle dei viola: serata disastrosa per Caceres, Castrovilli ispirato

L'uruguagio nel primo tempo commette il fallo da rigore che manda avanti il Brescia, nella ripresa si fa espellere per doppio giallo lasciando i suoi in 10. Chiesa spento, positivi Castrovilli e Ribéry

Un altro pareggio per la Fiorentina che oltre tre mesi dopo l'ultima sfida in campionato, giocata in casa dell'Udinese, è stata fermata al Franchi dal Brescia nel primo impegno post-lockdown della Serie A.

Comprensibilmente dopo un lungo periodo di inattività, lo stato di forma dei viola - così come quello delle altre squadre - è ancora lontano dalla miglior condizione e serviranno inevitabilmente alcune partite per recuperare ritmo, intensità e distanze tra i reparti. Ad ogni modo, dalla sfida di ieri Iachini può trarre anche indicazioni positive: Ribéry è tornato ed è parso subito in palla, Castrovilli dopo una partenza a rilento è salito in cattedra. Ci si aspetta inevitabilmente qualcosa in più da Chiesa e Vlahovic. Da correggere, invece, alcune situazioni difensive, specialmente a livello di concentrazione.

I migliori Today

Castrovilli 6,5: Nonostante il periodo di lunga inattività il centrocampista pugliese sembra già tra i più pimpanti. Dopo un primo tempo in sordina si accende provando a ispirare le giocate dei compagni e sfiorando lui stesso il gol in un paio di circostanze.

Pezzella 6,5: Pareggia con un'incornata implacabile e sfiora il raddoppio nella ripresa con un'altra zuccata fortissima. La forma non è ancora delle migliori ma la determinazione del capitano sembra quella dei tempi migliori.

Ribéry 6,5: Il suo ritorno significa tantissimo per la Fiorentina che con lui acquisisce esperienza, qualità e imprevedibilità. Inizia al piccolo trotto, cresce e ispira col passare dei minuti, fino a quando resta in campo.

I peggiori Today

Caceres 4,5: Serata no per il difensore uruguagio che inizia la partita abbattendo Dessena e causando il rigore trasformato da Donnarumma e nella ripresa completa l'opera facendosi cacciare anzitempo per un fallo evitabile.

Chiesa 5,5: Prestazione opaca per l'attaccante viola. Tenta di rendersi pericoloso in più di una circostanza ma non riesce a incidere e nel finale rimedia un'ammonizione ingenua che gli costerà la trasferta con la Lazio.

Duncan 5: Dei centrocampisti viola pare quello in maggiore difficoltà. Si vede poco e soprattutto per appoggi sbagliati.

Dalbert 5: Non la sua migliore partita in viola. Ammonito e particolarmente falloso, resta in campo soltanto un tempo.

Tabellino e pagelle di Fiorentina-Brescia 1-1

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski 6; Ceccherini 6,5, Pezzella 6,5, Caceres 4,5, Dalbert 5 (46' Lirola); Duncan 5 (67' Ghezzal sv, 73' Milenkovic sv), Pulgar 6, Castrovilli 6,5; Chiesa 5,5 (90'+2 Cutrone sv), Vlahovic 6, Ribery 6,5 (90'+2 Sottil sv). A disp.: Terracciano, Igor, Venuti, Terzic, Badelj, Agudelo, Benassi. All. Iachini 5,5.

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen 6; Sabelli 6,5, Papetti 6,5, Mateju 6, Semprini 5,5 (84' Martella sv); Dessena 6, Tonali 6, Bjarnason 5,5, (55' Romulo 6); Zmrhal 5,5 (66' Spalek 5,5); Skrabb 5,5 (55' Torregrossa 5,5), Donnarumma 6,5.  A disp.: Andrenacci, Mangraviti, Gastaldello, Viviani, Ayè. All. Lopez 5.

Arbitro: La Penna di Roma 1
Marcatori: 17' rig. Donnarumma (B), 29' Pezzella (F)
Note - Ammoniti Caceres (F), Dalbert (F), Ceccherini (F), Papetti (B), Torregrossa (B), Spalek (B), Chiesa (F). Espulso Caceres (F) per doppia ammonizione

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento