Fiorentina, la Fiesole ricorderà Astori con una coreografia contro l'Atalanta

A pochi giorni di distanza dall'anniversario della scomparsa del capitano, il tifo organizzato viola annuncia un tributo in occasione della semifinale d'andata di Coppa Italia con l'Atalanta

A poco meno di una decina di giorni dal 4 marzo, data in cui ricorre l'anniversario della scomparsa di Davide Astori, il tifo organizzato viola ha annunciato una coreografia per omaggiare il capitano, venuto a mancare in circostanze tragiche a soli 31 anni.

A fare da cornice a questo tributo sarà la semifinale d'andata di Coppa Italia contro l'Atalanta, in programma allo stadio Artemio Franchi mercoledì 27 febbraio alle 21:00.

Il comunicato della Curva Fiesole

"Mercoledì contro l'Atalanta la Curva Fiesole metterà in scena uno spettacolo coreografico in onore di Davide che coinvolgerà tutto lo stadio. Ad un anno di distanza il Suo ricordo è vivo in tutti noi. Prima della partita agli ingressi dei vari settori dello stadio i tifosi troveranno i banchetti con le bandierine per la coreografia. Firenze ad un anno di distanza dalla scomparsa di Davide è invitata a partecipare per la buona riuscita della coreografia, acquistando la bandiera e seguendo le indicazioni che verranno fornite prima del fischio l'inizio. Comunichiamo inoltre che martedì 26 alle ore 17 ci riuniremo tutti nel settore di Maratona per stare vicini alla squadra, che svolgerà un allenamento a porte aperte con inizio alle 18. Carichiamoli in vista di questa fondamentale battaglia: sugli spalti deve essere una bolgia mentre i ragazzi in campo lotteranno con il coltello tra i denti. Per Davide, per Firenze, per la Fiorentina!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

  • Incidente in via Nardi: scooter travolto da auto, 22enne gravissima

  • Panico in Autogrill: sospetto Coronavirus per una donna cinese

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Coronavirus: le precauzioni della regione Toscana

Torna su
FirenzeToday è in caricamento