Pugno a Ljajic e licenziamento: Delio Rossi fa causa alla Fiorentina

Dopo lite con Ljajic ex tecnico fu licenziato.Ora decide giudice

"Guerra" giudiziaria tra Delio Rossi e la Fiorentina: l'ex allenatore, licenziato dopo l'episodio della lite, e qualcosa di più, in panchina tra lui e Adem Ljajic aveva fatto ricorso al giudice impugnando il provvedimento. Ma a questo avrebbe anche aggiunto la richiesta di risarcimento per 200 mila euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA RISSA IN CAMPO / VIDEO

Così la società viola ha reagito, attraverso una "domanda riconvenzionale", chiedendo a sua volta al giudice una cifra superiore per danni d'immagine. La vicenda è ricostruita oggi dal quotidiano La Nazione. La reazione della Fiorentina sarebbe stata proprio causata, secondo quanto appreso, non tanto dalla decisione di impugnare il risarcimento, quanto dall'ulteriore richiesta di risarcimento da parte di Rossi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento