Un anno senza Davide Astori: l'omaggio della Serie A

In tutti gli stadi immagine sul maxischermo al 13'. A Cagliari lungo applauso per il "capitano"

La Serie A omaggia Davide Astori. Lunedì 4 marzo sarà trascorso un anno dalla sua scomparsa in camera d'albergo a Udine, nella più brutta trasferta della Fiorentina. Così la Lega calcio ha deciso di dedicare un ricordo alla memoria del capitano della squadra viola, proiettando la sua immagine sugli schermi di tutti i campi durante questo fine settimana. 

"Al minuto 13 sarà proiettata sui maxi schermi degli stadi una foto di Davide, accompagnata da un breve messaggio da parte dello speaker che inviterà tutti i tifosi presenti sugli spalti a rivolgere un caloroso e sentito applauso in memoria del capitano viola. La foto resterà esposta per 13 secondi, durante i quali il gioco non subirà alcuna interruzione", spiega la Lega in un comunicato.

Ed è toccato proprio a Cagliari, città in cui Astori è esploso in Serie A e conquistato la nazionale, il primo stadio ad omaggiare Astori. Commosso e partecipato il saluto del pubblico della Sardegna Arena, che ha applaudito intensamente e a lungo l'immagine del calciatore sul maxischermo.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Le sagre di Ferragosto da non perdere

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Tramvia: tram e scooter viaggeranno insieme

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

Torna su
FirenzeToday è in caricamento