Calciomercato Fiorentina: Simeone va al Cagliari, in arrivo Caceres

Si sblocca la cessione del Cholito: va in Sardegna per 16 milioni di euro. In arrivo lo svincolato Caceres, mentre Pradè continua a insistere per De Paul dell'Udinese

Sempre vivo il calciomercato della Fiorentina, sia in entrata, sia in uscita. Nelle ultime ore il Cagliari ha vinto il duello con la Sampdoria aggiudicandosi le prestazioni di Giovanni Simeone, attaccante che in viola non avrebbe trovato molto spazio con Vincenzo Montella.

Il Cholito si trasferisce in Sardegna dopo sole due stagioni con la maglia dei toscani con cui ha segnato 20 goal in 74 presenze in A. Gli isolani hanno trovato l'accordo con la Fiorentina sulla base di 16 milioni di euro, pare uno in più rispetto a quanto offerto dalla Sampdoria.

Per quanto riguarda le operazioni in entrata, in giornata è previsto l'arrivo a Firenze di Martin Caceres. Il difensore dell'Uruguay che ha giocato lo scorso campionato a metà tra Lazio e Juve, arriverà da svincolato ed è stato preferito a Tonelli del Napoli. Non è da escludere, inoltre, che la Fiorentina con i soldi incassati dalla cessione di Simeone possa rituffarsi su Rodrigo De Paul dell'Udinese, anche se la trattativa coi friulani resta complicata vista la base di almeno 35 milioni richiesta dalla società della famiglia Pozzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, altro caso sospetto a Firenze: il secondo tampone è positivo

  • Coronavirus, caso sospetto a Santa Maria Novella

  • Coronavirus: due i casi positivi in Toscana, dopo Firenze anche Pescia

  • Coronavirus: anche in Toscana nuove misure per chi torna dalla Cina

  • Lavoro: concorso per 84 assunzioni in Regione Toscana

  • Coronavirus, Rossi: "No alla chiusura di scuole o stop ai concorsi"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento