Cagliari-Fiorentina 5-2: viola annientati alla Sardegna Arena

Disfatta viola in casa dei rossoblu: padroni di casa sul 3-0 a fine primo tempo dopo i goal di Rog, Pisacane e Simeone. Nella ripresa Joao Pedro e Nainggolan fanno 5. Doppietta per Vlahovic nel finale

Sconfitta pesante per la Fiorentina, travolta 5-2 in casa del Cagliari. Giornata totalmente storta per la squadra di Montella, che ha chiuso il primo sotto di tre reti, incapace di reagire ai goal di Rog, Pisacane e dell'ex Simeone.

Nella ripresa, Joao Pedro e un ispiratissimo Nainggolan hanno poi siglato la manita. La doppietta di Vlahovic nel finale serve solo a rendere meno amaro il passivo ma la prova dei toscani è assolutamente da dimenticare. Ora la sosta per ricaricare le batterie: si torna in campo il 24 novembre, in trasferta al Bentegodi contro l'Hellas Verona.

La cronaca di Cagliari-Fiorentina

Al 3’ grande occasione per il Cagliari: Nandez sventaglia dalla destra per Joao Pedro, il brasiliano fa la sponda di testa per Simeone che da due passi manca l’impatto col pallone sprecando un’ottima chance. Minuto 13’, il gioco quasi si ferma per ricordare Davide Astori, giocatore simbolo di entrambe le squadre. Padroni di casa in vantaggio appena dopo il quarto d’ora di gioco: splendida azione palla a terra del Cagliari conclusa da Rog. Goal convalidato dopo il check. Un paio di minuti più tardi Simeone ha la chance per fare 2-0 ma trova l’opposizione di Dragowski, Milenkovic salva anticipando Joao Pedro ma il raddoppio sardo è questione di minuti e arriva al 26’: calcio d’angolo per il Cagliari, Pisacane sfugge alla marcatura di Pezzella e Vlahovic e batte Dragowski di testa. Fiorentina alle corde. Il Cagliari dilaga al 33’ con un’altra rete spettacolare: Nainggolan viene liberato al tiro dal limite dell’area, calcia ma trova la respinta di Dragowski, il belga recupera il pallone e lo rimette in mezzo rasoterra per Simeone che di tacco beffa il polacco firmando il 3-0. Non esulta l’argentino, incredulo per il goal realizzato. Nel finale di tempo i viola ci provano con una conclusione da posizione defilata di Chiesa ma il pallone non inquadra lo specchio.

Subito un cambio nella ripresa: Montella manda in campo Sottil per Lirola, l’ex primavera va a far coppia con Vlahovic in attacco mentre Chiesa si sposta sulla fascia. La mossa offensiva dei viola però non porta sviluppi, anzi, il Cagliari realizza il poker al 54': Nainggolan ruba palla a Badelj, scatta e serve Joao Pedro che solo davanti a Dragowski non sbaglia. Viola in bambola. L’incredibile domenica di Nainggolan si completa al 65’ con un tiro d’esterno dal limite dell’area che non lascia scampo a Dragowski. A un quarto d’ora dal termine la Fiorentina trova il goal della bandiera con Vlahovic: primo goal in Serie A per il serbo, bravo a controllare e battere a rete sul suggerimento in area di Dalbert. I gigliati potrebbero ulteriormente accorciare le distanze qualche minuto più tardi con Sottil, ma al posto di calciare l’attaccante viola va terra e si becca un giallo per simulazione. All’86’ Vlahovic si mette ancora in luce andando a siglare la personale doppietta con un bel sinistro a giro sul secondo palo dopo un errore di Pellegrini. M

Il tabellino di Cagliari-Fiorentina 5-2

CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Klavan, Pisacane, Lu. Pellegrini; Nandez (83' Ragatzu), Cigarini, Rog; Nainggolan (78’ Castro); Joao Pedro, Simeone (74’ Cerri). A disp.: Rafael, Aresti, Pinna, Oliva, Ionita, Lykogiannis, Faragò, Deiola, Walukiewicz All.: Maran

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola (46’ Sottil), Castrovilli (67’ Benassi), Badelj, Pulgar, Dalbert; Vlahovic, Chiesa (72’ Ghezzal). A disp.: Terracciano, Pedro, Boateng, Cristoforo, Eysseric, Ceccherini, Venuti, Zurkowski. All.: Montella

Arbitro: La Penna di Roma
Marcatori: 16’ Rog (C), 26’ Pisacane (C), 34’ Simeone (C), 54' Joao Pedro (C), 65’ Nainggolan (C), Vlahovic (F)
Note - ammoniti Castrovilli, Pulgar (F). Recupero: 3’, 2’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue in Piazza Stazione: accoltellato con una mannaia 

  • Prima nevicata in Toscana | FOTO

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

  • Novoli: sorpreso sulla tramvia senza biglietto si mette nei guai da solo

  • Coverciano: pino cade sulle auto parcheggiate / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento