Fiorentina Women's, Alia Guagni rifiuta il Real Madrid e rinnova con le viola

"Sono felice qui, sono dove devo essere" ha dichiarato il capitano della Fiorentina femminile dopo aver rifiutato le avances del Real Madrid e rinnovato il suo impegno con le viola

Una bella pagina di sport. Si può definire così il rinnovo di contratto di Alia Guagni con la Fiorentina Women's, arrivato dopo il 'no' alla proposta milionaria del Real Madrid.

“Firenze è casa mia - ha dichiarato la calciatrice, nonché capitana viola -.Sono dove devo essere. Sono felice di essere qui. Ringrazio il Prof.Vergine che sta dando continuità al progetto e con lui la nostra nuova proprietà. Rocco Commisso e Joe Barone, credono nel calcio femminile, vogliono rilanciare la viola verso obiettivi ancora più ambiziosi. La dirigenza sta allestendo una squadra competitiva, puntiamo a fare il massimo”.

Contrariamente a quanto accade nel calcio maschile, dove i top club europei spadroneggiano sul mercato dall'alto delle proprie spropositate risorse finanziarie, Alia Guagni si è opposta a un trasferimento che avrebbe fatto gola a chiunque sia per il prestigio del Real, sia per i termini economici. Il capitano viola ha deciso di giocarsi di continuare a giocarsi la possibilità di continuare a vincere con la Fiorentina con cui ha già sollevato uno Scudetto, due Coppe Italia, una Supercoppa Italiana e disputato due volte la UEFA Women’s Champions League.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento