Koko, la tradizione del sushi in chiave moderna

In attesa della finalissima, che comincerà lunedì 4 marzo, continuiamo a scoprire insieme i classificati del contest #afirenzecigarba, dedicato al sushi più buono di Firenze: oggi vi raccontiamo la realtà del ristorante giapponese Koko di piazza Ferrucci

Ristorante Koko (Pagina Facebook)

Vi presentiamo oggi la realtà di Koko, tra i primi 5 finalisti della nuova edizione del contest #afirenzecigarba, indetto da FirenzeToday per eleggere il miglior sushi della città.

In attesa della finalissima, che comincerà lunedì 4 marzo e durerà 7 giorni, durante i quali potrete votare tutti i ristoranti giapponesi arrivati all'ultima fase del contest, oggi scopriamo insieme questo locale di piazza Ferrucci al numero 4/5.

Un vero e proprio angolo d'oriente a due passi dall'Arno, dove la tradizione giapponese incontra la modernità. L'ambiente discreto e sofisticato del ristorante, infatti, avvolge gli avventori in un'esperienza sensoriale unica, alla quale si accompagna una cucina di altissima qualità.

Oltre che ristorante, Koko è anche un escluisivo Sushi Bar, dove l'aperitivo è a base di specialità giapponesi. Qui la tradizione nipponica è rivisitata in chiave moderna, dall'arrademento (dove troverete l'immancabile tatami) fino al menù, che offre una cucina giapponese moderna e rivisitata.

Non mancano le portate più tradizionali come sushi, sashimi, gyoza e spettacolari tartare, impreziosite dal tocco dello chef e da una scelta accurata delle materie prime, sempre freschissime e di qualità. Da provare assolutamente gli udon, pasta di riso tipica della cucina giapponese, qui servita in diverse varianti.

Tra i piatti più amati, inoltre, spicca il gustosissimo tonno scottato in crosta di semi di sesamo con salsa dello chef: una ricetta che soddisfa sia il palato che la vista, grazie a una ricercatissima presentazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
FirenzeToday è in caricamento