PizzAudace, mani sapienti e farine di alta qualità

Vi presentiamo oggi il quarto dei primi 5 finalisti del contest #afirenzecigarba: PizzAudace, una delle pizzerie più amate della zona di Legnaia

All'interno del centro sportivo dell'Audace in via Giovanni Antonio Dosio Legnaia si trova PizzAudace, che si piazza al quarto posto tra i primi 5 finalisti della terza edizione del contest #afirenzecigarba, indetto da FirenzeToday per eleggere la migliore pizzeria della città.

VOTA GLI ALTRI 5 FINALISTI

Inaugurata nel settembre del 2014, Pizzaudace ha già conquistato il cuore -e il palato- di numerosi fiorentini. "I primi mesi di apertura non sono stati facili da affrontare" - raccontano i proprietari Filippo e Francesca-  "Aprire una pizzeria di sana pianta, in un posto dove prima non c’era nemmeno la struttura, è stato un salto nel buio; ma non ci siamo mai abbattuti e abbiamo sempre creduto fermamente nel nostro progetto, perchè avevamo la voglia e la consapevolezza di far bene".

Il segreto sta nella cura riposta in ogni aspetto dell'attività: "Io faccio il pizzaiolo e mia cognata lavora nel settore della ristorazione, entrambi con un'esperienza quasi ventennale" -spiega Filippo- "questo ci ha permesso di acquisire quelle conoscenze e quelle competenze necessarie per mandare avanti il locale con sapienza e professionalità".

La qualità della pizza si concretizza grazie all’utilizzo di miscele di ottime farine e tramite la sua lavorazione affidata a mani sapienti. Anche la cucina riveste un ruolo importante da PizzAudace: "crediamo fermamente che l’alternativa a un’ottima pizza debba essere una cucina altrettanto ottima: è per questo che abbiamo sempre investito tanto anche su questo aspetto".

"I ragazzi in sala, ormai con noi dall’apertura, rappresentano per noi e per i nostri clienti l’immagine di PizzAudace" -conclude- "Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti coloro che ci hanno votato e tutti i nostri clienti che nel tempo ci hanno scelti. Noi cercheremo di continuare a fare bene, senza mai abbassare la guardia". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
FirenzeToday è in caricamento