DonaMalina, l'antica arte del cioccolato Maya

Oggi vi presentiamo la prima gelateria arrivata in finale nella seconda edizione del contest #afirenzecigarba. In via Pacinotti si trova DonaMalina, una delle cioccolaterie artigianali più amate della città

Una gelateria nata nel 2005 a Firenze, dall'incontro di Gaia e Lucia, rispettivamente una violinista e una archeologa, con un personaggio storico, che grande influsso si ritiene abbia avuto sulla storia del cioccolato.

Si presenta così la Gelateria-Cioccolateria DonaMalina in via Pacinotti, tra i primi 5 finalisti della seconda edizione del contest #afirenzecigarba, indetto da FirenzeToday per eleggere la migliore gelateria della città.

VOTA GLI ALTRI 5 FINALISTI

Il nome di questa gelateria fiorentina si ispira al personaggio storico di Dona Malina (nota come Malinche, 1502-1529), che preparava i suoi infusi per Hernán Cortés, il conquistatore spagnolo, a cui lei, nobile Azteca prigioniera dei Maya, era stata offerta in dono come schiava e del quale, conquistandosi la fiducia, divenne prima preziosa traduttrice, poi appassionata amante ed infine stabile compagna. 

Inizialmente semplice rivendita, la cioccolateria DonaMalina si attrezza prestissimo di un laboratorio di produzione di solo cioccolato iniziando così una graduale crescita, che la porta nel 2015 ad essere uno dei riferimenti nel settore.

Nel 2016 al laboratorio di cioccolato viene affiancato un laboratorio di produzione artigianale di gelato, alla cui lavorazione viene dedicata la stessa orgogliosa artigianalità e intransigente ricerca della qualità che per anni ha contraddistinto l'attività della cioccolateria. All'interno del negozio si trova anche uno shop con annesso laboratorio a vista di produzione artigianale. 

All'interno di questo shop-laboratory, seguendo da oltre 10 anni lavorazioni rigorosamente manuali ed orgogliosamente artigianali, si produce quello che, a detta di molti, è il gelato più buono di Firenze, da gustare in un negozio dall'atmosfera magica e suggestiva. Un prodotto naturale, con ingredienti gustosi e selezionati. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
FirenzeToday è in caricamento