Wired Next Fest, gli appuntamenti da non perdere

Ecco una selezione di dibattiti e incontri da non perdere: dai draghi di Game of Thrones a The New Pope, passando all'intelligenza artificiale e al nuovo partito di Renzi

Due giorni e mezzo di conferenze, incontri, laboratori, musica e parole. Palazzo Vecchio sarà la base del Wired Next Fest da cui partiranno dialoghi dedicati alla tecnologia, all'intelligenza artificiale, al mondo della comunicazione digitale, al sociale, alla scienza e all'innovazione. Tra i vari appuntamenti abbiamo selezionato i dibattiti, secondo noi più interessanti. Per il programma completo QUI.

Tutti i concerti del festival

Gli appuntamenti da non perdere

  • Primo cittadino transgender

Il 28 settembre appuntamento dalle 14:30 alle 15:00 con Gianmarco Negri in Sala d'Arme.

Gianmarco Negri, 40 anni, avvocato penalista, è sindaco di Tromello, in provincia di Pavia. Con la vittoria elettorale del 26 maggio 2019, Negri è al suo primo mandato: è stato eletto con la lista civica Cambiamenti per Tromello. È il primo sindaco transgender eletto in Italia.

  • L'Italia è Viva?

Sabato 28 settembre dalle 12:00 alle 12:30 nel Salone dei Cinquecento

Matteo Renzi è uno degli ospiti della decima edizione del Festival. A metà settembre, con una intervista a Repubblica, ufficializza l’addio al Partito Democratico per dare vita al movimento politico Italia Viva.

  • Siamo pronti alle sfide dell'intelligenza artificiale?

Sabato 28 dalle 15:30 alle 16:00 in Sala d'Arme

Automazione e intelligenza artificiale non cancelleranno il lavoro degli esseri umani. Ma chiederanno alle persone e alle aziende di imparare a cambiare. Con Antonio Frisoli e Gianluca Pasquali

  • Cinema e cancro, racconto reale o realtà distorta

Sabato 28 dalle 11:30 alle 12:00 nel salone dei Cinquecento.

Con Ferzan Ozpetek

  • Antropocene, come costruire un mondo sostenibile 

Sabato 28 dalle 13:30 alle 14:30 in sala d'Arme

Con Antonio Libonati e Paolo Menchetti

  • We Generation: un laboratorio per raccontare il futuro con Lidia Carew

Sabato 28 dalle 14:30 alle 16:00 nella sala di Lorenzo

Richiesta prenotazione
Come si raccontano argomenti in costante evoluzione come futuro, tecnologia e innovazione in un ambiente altrettanto veloce come quello digitale? Tra scrittura per il web e interviste a ospiti d’eccezione come la ballerina e attivista Lidia Carew, un laboratorio partecipativo di future storytelling con un focus su alcuni tool pratici utili ai social reporter del domani. A cura della redazione di We Generation, H-Farm University Program e Wired. Per favorire le attività pratiche previste nel laboratorio, si consiglia ai partecipanti di portare con sé il proprio laptop.

Nota bene: l'appuntamento è nel cortile di Palazzo Vecchio, allo stand di Audi.

  • Lo strano caso del Lucca Comics & Games

Sabato 29 dalle 15:00 alle 15:30 in Sala d'Arme

Con una storia di oltre 50 anni alle spalle, Lucca Comics & Games è uno degli eventi dedicati alla cultura di fumetti, cinema, videogiochi e serie tv di maggior successo in Europa, se non nel mondo. Centinaia di migliaia di visitatori affollano infatti le strade della cittadina toscana ogni anno, partecipando agli incontri con gli autori, comprando fumetti, visitando le mostre, o semplicemente sfilando col costume dei propri eroi. Qual è il suo segreto?

  • Cattivi si nasce o si diventa?

Sabato 28 dalle 14:00 alle 14:30 in Sala d'Arme

Siamo attratti dal male, non c'è dubbio: la cronaca nera ci interessa, gli horror ci coinvolgono, le storie morbose ci affascinano. Per non parlare della curiosità che suscitano in noi le misteriose motivazioni di un serial killer. Il male è codificato nei nostri geni oppure scaturisce dalle situazioni che viviamo? Dipende tutto dalla nostra natura o dalla cultura? La risposta, una terza via, ce la dà Valter Tucci.

  • Il suono della Blockchain

Domenica 29 dalle 11:00 alle 11:30

Le nuove tecnologie possono aumentare all'ennesima potenza la valorizzazione e la difesa della creatività, delle opere d'arte e del diritto d'autore. Esperti e società le studiano per scoprire come regolare il settore e creare situazioni di equità per artisti e consumatori.

  • The New Pope: l'ombra di due Papi

Domenica 29 dalle 12:00 alle 12:30 nel salone dei Cinquecento

Con Silvio Orlando

  • Dalla tv a Instagram: raccontare il cancro e coinvolgere il pubblico

Domenica 29 dalle 11:30 alle 12:00 nel salone dei Cinquecento

Con Carlo Conti e Camihawke

  • L'innovazione che si prende cura delle persone

Domenica 29 dalle 15:30 alle 16:00 in sala d'Arme

Il crowdfunding come sistema per dare l'abbrivio a progetti innovativi per la cura e il sostegno delle persone. Una grande azienda, Msd, che si confronta con startupper e creativi giovani. Un progetto che si sviluppa in quattro call durante l'anno e chiama i migliori progetti a confrontarsi con il mercato e il pubblico online, attraverso la piattaforma Eppela. Il racconto delle storie di questi innovatori e la visione di una multinazionale su come cambia l'assistenza, la cura e l'erogazione di prestazioni sanitarie.

  • I draghi di Game of Thrones

Domenica 29 dalle 16:45 alle 17:15 nel salone dei Cinquecento

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Drogon, Rhaegal e Viserion. Tre animali fantastici che scorrevano fluidamente sui nostri piccoli schermi durante le otto stagioni della serie tv Game of Thrones. Ma che cosa significa animarli in 3D, infondere in loro non solo realtà e tre dimensioni, ma anche sentimenti ed emozioni? Lo svela Jonathan Symmonds, che ci ha lavorato in uno dei periodi più difficili della sua vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mick Jagger si trasferisce a Firenze

  • Scappano dal ristorante al mare senza pagare: 5 giovani fiorentini rintracciati e riportati a saldare il conto

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Coronavirus: 7 nuovi casi e 4 decessi

  • Rissa all'Isolotto: resa dei conti in strada

Torna su
FirenzeToday è in caricamento