← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Lettera al sindaco: "Un grosso sbaglio spostare la fermata dei pullman a Peretola"

"Buonasera sindaco Nardella. Sono una studentessa di 21 anni cresciuta a Firenze . Ormai da qualche anno studio a Cambridge e per questo faccio spesso la tratta Pisa Areoporto-Firenze.

Ho deciso di scriverle per raccontarle la mia esperienza ed esprimente i miei dubbi sulle nuove decisioni per questo tragitto: cioè di far terminare le corse dei pullman non più a Piazzale Montelungo o alla Stazione di Santa Maria Novella, bensì alla fermata della tramvia vicino all’aeroporto di Peretola.

Questa decisione ha raddoppiato la durata e la fatica di un viaggio che di per sé dovrebbe essere ridicolmente semplice (solitamente un'ora e dieci minuti, adesso la stessa ora e dieci minuti più altri 40 minuti).

Infatti in quel pullman non c’erano solo turisti in vacanza ma anche diversi fiorentini come me, delusi da questo disservizio. Dico disservizio in quanto per definizione un servizio dovrebbe servire chi ne usufruisce ma in questo caso è il contrario.

Un servizio dovrebbe essere efficiente (veloce, frequente e comodo), specialmente se da un areoporto (spero converrà con me che di ritorno dall’aeroporto la stanchezza è tanta e il giro panoramico di Novoli è superfluo).

Posso immaginare i benefici economici e qualche beneficio di viabilità nell’uso di un parcheggio scambiatore, ma avendolo provato in prima persona non credo che i vantaggi siano lontanamente proporzionali agli svantaggi della suddetta scelta.

Inoltre, è doveroso precisare che la fermata della tramvia, che si è quasi obbligati a prendere, è un sottopassaggio isolato, in cui io mi sono ritrovata da sola con un uomo per diversi minuti, e di conseguenza non mi sono sentita sicura.

In mia opinione, anche in previsione dei progetti sulle nuove linee della tramvia pubblicizzate come indispensabili, forzare in maniera contorta l’uso di un mezzo non lo rende utile e non giustifica la sua costruzione. Detto questo, la ringrazio se ha avuto la pazienza di leggere ciò che ho scritto e le auguro buona fortuna per le elezioni. Un’elettrice", firmato Ofelia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
FirenzeToday è in caricamento