Le sagre di ottobre da non perdere

Ecco le sagre gustose e calde per combattere le prime giornate di freddo

Sagra del fritto misto

Il 5-6 e il 12-13 ottobre a Le Sieci si volgerà la sagra del fritto misto di carne e pesce. Non mancheranno le verdure fritte primi e tanto vino.

Sagra del porcino e della bistecca

A Certaldo torna fino al 20 ottobre la sagra della bistecca e del porcino. Tra le specialità carne alla brace, bistecca, porcini alla griglia, trifolati, la zuppa di funghi con i porcini e molto altro.

Boccaccesca

Dal 4 al 6 ottobre a Certaldo si svolge Boccaccesca, l'evento dedicato a Giovanni Boccaccio che vi trovò i Natali. QUI per il programma.

Vivere l'autunno a Firenze e dintorni

Sagra di' Bollito

A Pelago torna la tanto attesa Sagra di' Bollito negli ultimi due fine settimana di ottobre. In menù il lesso rifatto e il gran bollito e molto altro.

Festa del marrone

A San Piero a Sieve, nelle domenica 6, 13 e 20 ottobre si svolgerà la Festa del Marrone. Si potranno mangiare prodotti tipici della montagna mugellana tra cui le bruciate, i marroni, dolci e altri prodotti del territorio, ricordiamo anche la possibilità di mangiare ciambelle e panini.

Sagra delle castagne a Marradi

Il 6, 13, 20 e 27 ottobre a Marradi si svolge uno degli appuntamenti più attesi dell'Alto Mugello la 56esima edizione della Sagra delle Castagne e del Marron buonoIl treno a vapore per la sagra di Marradi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sagra del marrone e dei frutti del sottobosco

La domenica a Palazzuolo sul Senio (il 6, 13, 20 e 27 di ottobre) si festeggia con la Sagra del Marrone e dei Frutti del Sottobosco. Durante le domeniche si potrà mangiare anche il Porcino Palazzuolese, i tartufi e altri prodotti del sottobosco freschi o lavorati. Da non perdere il mercatino con i prodotti del territorio, l'artigianato, golosità come torte, castagnaccio, topini e tortellini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento