La pista di ghiaccio slitta: rimandata l'apertura

Bisognerà aspettare fino a domenica

I lavori al Florence Ice Village

Rimandata a domenica 8 dicembre, alle 12:00, la grande inaugurazione del Florence Ice Village. Per colpa della pioggia e del poco tempo per realizzare il villaggio di Natale e la casa di Babbo Natale, durante la conferenza stampa di oggi, gli organizzatori hanno annunciato che per pattinare bisognerà aspettare fino a domenica. La speranza - sempre condizioni metereologiche permettendo - sarebbe quella di aprire la pista già domani pomeriggio (7 dicembre), rimandata a domenica in ogni caso l'apertura dei mercatini e della Casa.

L'apertura Florence Ice Village doveva essere accompagnata, il 6 dicembre, dall'evento la "Pista diventa viola" (accesso gratuito per chi si presenta con maglia, sciarpa o cappello della Fiorentina) questa gratuità per il momento non è stata confermata per l'8 dicembre.

Orari e prezzi della pista di pattinaggio

All'inaugurazione, durante la quale sarà acceso anche l'Albero, sarà presente il sindaco di Firenze Dario Nardella e la Compagnia di Babbo Natale con ospiti del mondo dello spettacolo (confermati Leonardo Pieraccioni, Beppe Dati, in forse Lorenzo Baglioni) e l’animazione musicale a cura di Radio Bruno, media partner dell’evento.

Il progetto “Florence Ice Village”, si inserisce nel percorso di rinascita del Giardino in piazza Oriana Fallaci, nell’ottica di accrescere nei cittadini lo spirito di comunità e la voglia di aggregazione, con una particolare attenzione ai bambini, ai giovani, alle famiglie, allo sport.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

  • Incidente in via Nardi: scooter travolto da auto, 20enne gravissima

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Parcheggi su strisce blu: gratis per tutti i residenti a partire dal 30 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento