5 pizzerie da provare a Firenze

Dalla pizza biologica alla verace napoletana

Bordi alti o bassi? Con fior di latte o bufala? Capriocciosa o speck e mascarpone? Ognuno ha la propria pizza preferita e cambiarla per molti è un sacrilegio. A Firenze sono tante le pizzerie ed è difficile scegliere quale assaggiare, con questo articolo vi presentiamo quelle dovreste provare almeno una volta.

Fuoco Matto

Vicino a piazza dell'Indipendenza si trova Fuoco Matto il ristorante pizzeria Fuoco Matto. I clienti possono segliere sia una pizza classica fatta con pomodoro pelato DOP e mozzarella fiordilatte di Bojano oppure lasciarsi tentare dalle pizze con un tocco di "matto, come ad esempio la "Positano Rivisitata" con ‘Nduja di suino nero di Calabria oppure la "Pizza Matta", con semi di papavero e porri. Nel 2017 i critici gastronomici dell'Espresso, di Repubblica e del Gambero Rosso hanno premiato la loro pizza con "due spicchi".

ll Vecchio e il Mare

Il Vecchio e il Mare si trova in via Vincenzo Gioberti, è uno dei locali più conosciuti di Firenze e dal 2017 offre un'ottima pizza. Tra le pizze da provare la 'Grigio casentino' composta da mozzarella fior di latte, datterini gialli del Vesuvio, stracciatella pugliese e il prosciutto crudo Grigio casentino e la 'Mortadella di Prato' con mozzarella fior di latte, la mortadella di Prato che d'aspetto si presenta più come una finocchiona e granella di pistacchio di Bronte. D'estate è possibile pranzare o cenare nella terrazza con i tavoli all'aperto.

O' Vesuvio

In via de' Cimatori potete gustare i bordi alti della pizza di O' Vesuvio. Il locale si fa riconoscere per il suo arredamento particolre: t-shirt, calzini e reggiseni appesi fanno sentire il cliente più che in un ristorante in una via. Il servizio è veloce nonostante l'affolamento. La pizza è in stile napoletano, vi consigliamo: la mrgherita con bufala e ricotta in crosta o la Bombetta di Totò. Nel 2011 il programma Jersey Shore ha portato i suoi concorrenti a lavorare proprio in questa pizzeria. 

Il Pizzaiuolo

Il Pizzaiuolo è una delle pizzerie storiche di Firenze. La loro pizza può essere solo "Napoletana verace" con prodotti di ottima qualità e di stagione. Si trova a due passi dal mercato di Sant'Ambrogio in via de' Macci. Il locale è piccolo ma caratteristico, poichè i tavoli sono spesso tutti occupati è possibile usifruire del take away (per mangiare in loco è consigliata la prenotazione). Da assaggiare la burrata di Corato come antipasto e tra le pizze la Sciuè Sciuè con provola, pancetta e olive o la Salsiccia e frierelli.

Simbiosi Organic Pizza

Il locale, curato e accattivante nell'aspetto, si trova nella centrale via de' Ginori 56r (importante controllare il civico poichè esiste anche Simbiosi Organic Pasta che ha un altro ingresso e un'offerta culinaria diversa, quando si prenota è necessario specificare in quale dei due ristoranti su vuole mangiare). Tutti i prodotti utilizzati per la pizza provengono da allevameti biologici. Tra le pizze che consigliamo di provare Hummus di piselli, gamberetti e noci e Pizza e Mortazza. Rigorosamente bio anche le birre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

Torna su
FirenzeToday è in caricamento