Florence Art Week: aperitivi dorati e una grande festa tra via Tornabuoni e via Maggio

Le gallerie d'arte di Firenze organizzeranno, per una settimana, eventi e incontri. Grande festa in via Tornabuoni e in via Maggio

In occasione della Biennale di antiquariato Firenze si veste di festa e le sue vie più modaiole saranno un incontro di arte, fashion ed eventi esclusivi a cui sarà possibile partecipare solo con la Vip Card.

Il 21 settembre aperitivi dorati, moste, bici in esposizione in via Maggio (e molto altro), lo Sdrucciolo in festa. Per tutta la settimana invece performance ed incontri che coinvolgeranno le Gallerie fiorentine, dall’arte antica al contemporaneo.

Cosa succederà in via Tornabuoni

Gli eventi in via Maggio e nello sdrucciolo

La Biennale di antiquariato

Gli eventi esclusivi

VIP LOUNGE FRATELLI PICCINI
Tutti i giorni la VIP LOUNGE su Ponte Vecchio 21-23 r con degustazione di finger food e bollicine. La storica Maison di alta gioielleria Fratelli Piccini, vincitrice di prestigiosi premi come la Biennale di Venezia e l'International Diamond Award offrirà agli ospiti l’opportunità di visitare il piano museale della con pezzi unici di gioielleria e argenteria della collezione di Famiglia. La terrazza sospesa sull'Arno con scorci mozzafiato su Firenze e l'antico laboratorio orafo che ha ispirato l'articolo "The last Jeweler on the Ponte Vecchio" di Guy Trebay del New York Times. Una location unica e preziosa, un punto di riferimento a Firenze dal 1903.
Tutti i giorni dalle ore 12.30 alle ore 18.30.
Il 21 Settembre, in occasione della prima edizione della Florence Art Week, "Aperitivo Dorato" dalle ore 19.00 alle ore 21.00.

GALLERIA BACARELLI – GALLERIA BOTTICELLI – GALLERIA CONTINUA
In Via dei Fossi 45r le tre gallerie proporranno “INCONTRI” una mostra di opere antiche, moderne e
contemporanee. Dal 21 settembre al 30 Novembre presso la Galleria Bacarelli Antichità, Via dei Fossi 45r – Firenze

FRASCIONE ARTE
In Via Maggio 5 proporrà, dal 19 settembre al 7 Dicembre 2019, la Mostra “RAM Tra Novecento e Metafisica. La natura ricreata” curata da Susanna Ragionieri. Poliedrica figura di artista attivo come pittore, scultore, illustratore, graphic designer e incisore, con interessi nel mondo della scenografia teatrale, della moda, dell'architettura, RAM, acronimo per Roger Alfred Michahelles (Firenze, 1898 – 1976), rappresenta a pieno il prototipo di intellettuale cosmopolita, «a cui l'arte -come scrisse Raffaello Franchi già nel 1926- riesce positiva e precisa, pur cambiando ispirazione e forma». La mostra prende per la prima volta in esame l'intero arco dell'attività dell'artista, con una selezione di dipinti, sculture e bozzetti pubblicitari che spaziano dai primi anni Venti fino alla seconda metà degli anni Sessanta.

PALAZZO ANTINORI
In Piazza degli Antinori 3, la Mostra “La Firenze di Giovanni e Telemaco Signorini” esporrà capolavori notissimi e tele che trovano qui la propria prima esposizione pubblica.

COLLEZIONE ROBERTO CASAMONTI
In Piazza Santa Trinita, 1 propone una Mostra di opere del secondo Novecento, di Tony Cragg, Basquiat, Pistolletto, Boetti ed altri – sono una novantina i capolavori dagli anni Sessanta al nuovo millennio.

IL GENERE FEMMINILE NELL'ARTE DEL '900 ITALIANO, a cura di Monica Cardarelli
E’ la terza delle mostre che la Galleria del Laocoonte, con sede a Roma e Londra, inaugura nella città di Firenze. Anche quest'anno così come due anni fa, la sede sarà la storica galleria Marletta, Piazza san Felice, 10. Circa un centinaio, tra dipinti, disegni, pastelli, bronzi, terrecotte e ceramiche, di artisti italiani del XX secolo, che hanno rappresentato altrettante figure femminili. Mogli o amanti, vergini o puttane, madri sante come la Madonna o diavole mangiatrici d’uomini. Adolescenti caste o mature Maddalene, ma anche dee, ninfe, personificazioni leggiadre della Primavera o dell’Italia, giunonica e turrita.

BELLISSIMA. Via Maggio per BIAF - IV edizione
L'Associazione Via Maggio invita a scoprire la bellezza della strada - pedonale per un giorno - con una mostra "open-air" tutta dedicata alle biciclette storiche. Più di trenta biciclette da collezione verranno esposte lungo la strada in occasione dell'inaugurazione della Biennale internazionale dell'Antiquariato di Firenze da quelle de La Certosina, la ciclostorica fiorentina per il ciclismo vintage e quelle provenienti dalla collezione delle "Botteghe fiorentine su due ruote" di Marco Paoletti dedicate agli antichi mestieri. Il tutto nella strada imbandierata a festa, sarà accompagnato dalle vetrine "medicee" in occasione del Cinquecentenario di Cosimo e Caterina dei Medici, mostre e presentazioni all'interno delle gallerie antiquarie e degli spazi d'arte contemporanea della via per concludere con musica e animazione con lo "Sdrucciolo in festa" fino a tarda sera. L'iniziativa è inserita nel calendario degli Eventi dell'estate Fiorentina
2019.

TETHYS GALLERY in via dei Vellutini 17r
Sabato 21 settembre alle ore 18.00 propone "l'Imaginaire des Ecorces" mostra fotografica i Janine Laurent
Josi.

Il 21 settembre alle ore 18, presso Tethys Gallery Via dei vellutini, 17R, sarà inaugurata la Mostra dell’artista Janine Laurent: "L'imaginaire des ècorces". Saranno esposte 22 immagini nei formati 90x135 cm e 90x60 cm. realizzate con stampante Lambda su carta fotografia e montate sotto pexiglass (Diasec) con cornice a cassetta americana in rovere. I cataloghi di Laurent Josi sono arricchiti da testi di Valerio Aiolli. La
Mostra sarà aperta dal 21 settembre al 13 ottobre 2019.
Tutti i proventi ricavati dalla vendita delle foto saranno devoluti in beneficenza all’Associazione Corri La Vita Onlus.

Galleria Giovanni Turchi - Palazzo di Bianca Cappello in Via Maggio 42r
Sabato 21 settembre alle ore 17.30 presenta “IMPOSSIBLE HUMANS”, Renaissance People 2 - Photo Shooting. E’ una sessione fotografica parte del progetto di Impossible Humans dedicata a persone e personaggi del nuovo Rinascimento in atto da e per Firenze nel mondo culturale, artistico, sportivo e sociale globale. Fotografi sul set Andrea Bigiarini (New Era Museum) e Stefano Amantini (FIPA) - Special guest Gianluca Ricoveri, Dilshad Corleone, Dieter Gaebel (New Era Museum).

Galleria Botticelli & Casa Botticelli
In occasione di Bellissima. Via Maggio per BIAF, Casa Botticelli in Piazza San Felice 8 e la galleria Botticelli
Antichità in Via Maggio 23 presentano una selezione di opere dagli anni '50 agli anni '70 di Marcello Fantoni. La mostra apre sabato 21 Settembre dalle ore 16 alle ore 19 e sarà visibile fino a domenica 29, tutti i giorni dalle ore 12 alle 17.

AXA XL Art & Lifestyle e Art Defender
Il 20 settembre alle ore 17,00, propongono la visita della Pala d’Altare di Bernardino Poccetti (Firenze 1548-
1612) (attr.) “San Giovanni che predica alle folle”. Seminario Arcivescovile Maggiore Fiorentino, Lungarno
Soderini 9R.
Ore 17,00 Saluto di benvenuto Alvise di Canossa, Presidente Art Defender e Italo Carli, Direttore Generale
AXA Art Versicherung Ag, AXA XL, a division of AXA.
Don Gianluca Bitossi Rettore del Seminario accoglierà gli ospiti nei chiostri del Seminario solitamente chiuso al pubblico, mentre la Dott.ssa Tessa Castellano, restauratrice, mostrerà le tecniche sperimentali impiegate per il rispristino tutt’ora in corso dell’opera. Una occasione per avvicinarsi ad una “Firenze segreta” ed apprezzare dal vivo l’esperienza di valorizzazione dell’arte minore custodita nei chiostri del Seminario.
Seguirà aperitivo. Il seminario resterà eccezionalmente aperto a partire dalle ore 15.
Preferibile la prenotazione attraverso il servizio Concierge BIAF

SAVINI TRUFFLE RESTAURANT FIRENZE
Una location unica, nel cuore di Firenze, in cui degustare piatti al tartufo, tutto l’anno. Il locale è firmato Savini Tartufi, un marchio di riferimento per il tartufo di qualità, a livello internazionale. Il truffle restaurant è aperto sia per il pranzo che per la cena. Uno splendido luogo ove degustare anche un aperitivo, anche al tartufo.

NH COLLECTION FIRENZE PORTA ROSSA
Posizionato nel cuore del centro storico di Firenze, questo hotel è uno dei più antichi d’Italia. Gli spazi comuni e le camere sono decorati con un sapiente mix di moderne comodità ed eleganti richiami al passato, come gli affreschi originali presenti in alcune camere.

Gallerie che presentano mostre e opere in città dal 21 al 29 settembre

Via Maggio
BOTTICELLI ANTICHITÀ
Via Maggio, 29
FRASCIONE ARTE
Via Maggio 5/7
GALLERIA MARLETTA
Piazza San Felice, 10r
SANDRO MORELLI
Via Maggio 59r
GIOVANNI PRATESI ANTIQUARIO
Via Maggio 13
TETTAMANTI ANTICHITÀ
Via Maggio 22r
TORNABUONI ARTE
Via Maggio, 40
ANTICHITÀ DI VINCENZO FIORINI
Via Maggio, 9
GALLORI TURCHI 1942
Via Maggio, 12r-14r-19r-20r
DITTA G. TURCHI OGGETTI ANTICHI
Via Maggio, 42r
CASA GUIDI
Piazza San Felice, 8
ANTICHITA’ MESSERI
Via Maggio, 28
STEFANI PAOLO ANTICHITÀ
Via Maggio, 8r

Via dei Fossi
ARCH. RICCARDO CHIAVACCI
Via dei Fossi, 10r
IL CANCELLO ANTIQUARIATO
Via dei Fossi, 13r
PIERO FATTORINI ANTICHITÀ
Via dei Fossi, 17r
GALLERIA PARRONCHI
Via dei Fossi, 18r
ANTICHTIA' PISELLI BALSANO
Via dei Fossi, 23r
VELONA ANTICHITA'
Via dei Fossi, 31r
GIANLUCA SALVATORI ANTICHITÀ
Via dei Fossi, 38r
STUDIO DIMORE COLLECTION
Via dei Fossi, 41r
ANTICHITÀ BRUSCHI
Via dei Fossi, 32r
RICCARDO BACARELLI ANTIQUARIO
Via dei Fossi, 45r
LEONE CEI E FIGLI ANTICHITÀ
Via dei Fossi, 47r
ANTICHITÀ VIA DEI FOSSI
Via dei Fossi, 55r
ENRICO FRASCIONE
Via dei Fossi, 61r

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Pelago, violenta rissa per un parcheggio: prognosi fino a 30 giorni, 4 denunciati

  • Salvini a Firenze, le sardine riempiono piazza della Repubblica: "Siamo 40mila" / FOTO - VIDEO

  • Cinque cose da fare a Firenze per vivere il Natale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento