Best Bakery, la sfida a Firenze: chi sarà il vincitore

Best Bakery in Toscana: 12 pasticcerie, ma un solo vincitore che accederà alla sfida nazionale

Sessanta pasticcerie divise in cinque città: la nuova stagione di Best Bakery è iniziata il 7 gennaio. I primi pasticcini a sfidarsi sono stati quelli di Como per arrivare poi a Firenze, nella seconda puntata, divisa in realtà in quattro parti. 

Nella prima parte della sfida nella città gigliata si sono affrontati la Cioccolateria Ballerini, il Caffè Neri e la Pasticceria Gualtieri.

Il giudizio finale si compone di tre sfide: la prima impressione, la specialità e il dolce sfida (dolce o ingrediente scelto dai giudici).

A dare i voti i maestri pasticcieri Alessandro Servida, ex assistente di Iginio Massari, e Andreas Acherer, unico pasticcere italiano a far parte dell'associazione di cioccolatieri svizzeri “Chaîne Confiseur” ed è uno degli 80 esclusivi professionisti membri del Relais Dessert.

Per la sfida della specialità Caffè Neri aveva proposto la schiacciata alla fiorentina, la pasticceria Gualtieri la loro Iris cake e la Cioccolateria Ballerini il Pandivino, un panettone rivisitato imbevuto nel vin santo. 

La sfida finale a tema zuccotto si è svolta a Palazzo Capponi, dove è avvenuto l'assaggio delle tre proposte di dolce. A conquistare il podio la Cioccolateria Ballerini con 43 punti. Piero Ballerini, soddifatto del risultato ha esultato così: "E' il riconoscimento di una vita di lavoro e sacrifici. Sono molto felice".

La classifica

  • Cioccolateria Ballerini 43 punti 
  • Caffè Neri 42 punti 
  • Pasticceria Gualtieri 35 punti 

La "seconda puntata"

Si sono affrontati nella seconda parte della seconda puntata il Gran caffè San Marco, Mama's Bakery e Bottega di Pasticceria.

Il Gran caffè San Marco non ha convinto ed è stato lo sfidante più criticato, la Bottega di Pasticceria invece ha conquistato sia per le monoporzioni che per la specialità (una rivisitazione della torta Sacher). Per Mama's Bakery il cavallo di battaglia era una carrot cake.

La liquirizia era l'ingrediente scelto dai giudici per la sfida finale, un protagonista difficile da dosare che ha messo in difficoltà i pasticceri. La sfida finale si è svolta a Palazzo Capponi. A stupire il dolce del Gran Caffè San Marco che ha ottenuto il punteggio più alto.

A vincere la seconda puntata Bottega di Pasticceria che con i suoi 46 punti ha superato il punteggio della Cioccolateria Ballerini (43).

La classifica

  • Bottega di Pasticceria 46 punti
  • Gran caffè San Marco 30 
  • Mama's Bakery 28

La "terza e quarta puntata"

Nella terza e quarta parte della sfida a Firenze si sfideranno sei pasticcerie che dovranno provare a superare i 46 punti di Bottega di Pasticceria. Le sfide andranno in onda la prossima settimana (martedì 28 gennaio).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Best Bakery 2020 le città e la sfida nazionale

Le città in sfida sono Salerno, Como, Firenze, Pavia e Milano. In ogni città si sfideranno 12 pasticcerie, tre per ogni puntata, e i giudici saranno chiamati a valutare dando un punteggio alle creazioni presentate. In finale arriveranno solo cinque pasticcerie: le vincitrici di ciascuna città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: morto il primo medico fiorentino

  • Coronavirus: un agriturismo "stupefacente". Cinque arresti a Pontassieve | VIDEO

  • Coronavirus: l'identikit di chi si ammala in Toscana

  • Coronavirus: presto l'obbligo, si esce solo con la mascherina 

  • Coronavirus: 173 nuovi casi e 18 decessi in Toscana 

  • Coronavirus, via alla distribuzione: si uscirà solo con le mascherine

Torna su
FirenzeToday è in caricamento