Istituto Pirandello: aule all'aperto e nuove attrezzature nei giardini

Firmato un patto di collaborazione fra cittadini, scuola e Comune di Firenze

Un patto di collaborazione fra cittadini, scuola e Comune di Firenze per la cura e la gestione condivisa dei giardini dell’Istituto comprensivo statale Pirandello è stato  firmato a Palazzo Vecchio, dalle direzioni Ambiente e Istruzione del Comune, l’istituto comprensivo Pirandello e l’associazione di volontariato Onlus Amici IC Pirandello.

Il progetto si chiama “Giardini Attrezzati” e prevede un ricco piano di valorizzazione di tutti i cinque giardini delle scuole secondaria, primaria e dell’infanzia dell’istituto comprensivo Pirandello. Fra i progetti a cui sta lavorando l’associazione di volontari Amici Ic Pirandello, che raggruppa genitori e insegnanti c’è, oltre al miglioramento delle aree ludiche esistenti , la creazione di campetti per attività motorie, l’organizzazione di attività ricreative di teatro, poesia, letture, laboratori di scrittura e l’apertura dei giardini in orari concordati con la scuola.

“Vogliamo attrezzare i giardini anche con una ‘classe all’aperto’ – ha spiegato il presidente dell’associazione Carlo Vernassa – per fare lezioni in giardino, e inserire nuove panchine e tavoli con una scacchiera disegnata sopra per fare aree di incontro fra ragazzi, ma anche orti e aiuole didattiche. Siamo molto soddisfatti di questo accordo, perché dopo due anni di lavoro con l’istituto con il quale abbiamo realizzato un murales, installato nuovi giochi e nuove dotazioni informatiche, adesso con la collaborazione del Comune possiamo dare ai bambini ed ai ragazzi anche la possibilità di vivere al meglio questi spazi”. 

“E’ un accordo molto importante – ha sottolineato Renato Giroldini, preside dell’istituto comprensivo Statale Luigi Pirandello – perché va nella direzione di una sempre maggiore collaborazione fra la scuola e la sua utenza. La presenza del Comune in questo accordo è un elemento di pregio e rappresenta una garanzia per i sottoscrittori”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Sylvie Lubamba: “Sono in crisi, ho chiesto il reddito di cittadinanza" 

  • 'Miss Nonna Italiana 2019': premiata anche una fiorentina

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento