Sicurezza, Alberti: “Pronta la tessera della Lega per Dario Nardella”

“Visto che anche il sindaco di Firenze ha finalmente capito che c’è bisogno di una svolta sulla questione della sicurezza, gli ho preparato la tessera della Lega”

Non manca dell'ironia dopo che il sindaco Dario Nardella ha lanciato una petizione per chiedere maggiore sicurezza. Il consigliere regionale Jacopo Alberti ha punzecchiato il primo cittadino cominciando a compilare il modulo di iscrizione alla Lega per Nardella.

“Sono anni che i militanti della Lega chiedono più agenti di polizia, certezza della pena e nuove politiche carcerarie, con il risultato di essere sbeffeggiati e attaccati per i banchetti nelle piazze. Ora anche il PD, forse alla luce degli ultimi sondaggi, ha capito che alle persone sta a cuore la propria sicurezza, e ha deciso di cavalcare un tema che non appartiene certo al retaggio della sinistra - dice Alberti -. La sicurezza è un tema fondamentale per la Lega, lo è sempre stato, infatti anche nel programma del Governo una delle priorità è l’assunzione di forze dell’ordine. E non dimentichiamo l’introduzione del taser, la pistola elettrica, che già viene utilizzata anche a Firenze”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alberti ha annunciato che, a questo punto, andrà di persona a consegnare la tessera a Nardella: “Se queste sono le premesse della prossima campagna elettorale, posso portare la tessera della Lega a Nardella. Il 17 ottobre andrò alla Fortezza, dove è atteso il banchetto per la raccolta firme, e gliela consegnerò personalmente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, maxi-multa all'automobilista romantico: "Sto andando dalla mia fidanzata, mi manca"

  • Coronavirus, l'Einaudi Institute: "La Toscana arriverà per ultima a quota zero contagi"

  • Coronavirus: morto il primo medico fiorentino

  • Coronavirus: presto l'obbligo, si esce solo con la mascherina 

  • Coronavirus: 173 nuovi casi e 18 decessi in Toscana 

  • Effetto Coronavirus, Comune di Firenze a rischio default: "resta liquidità per tre mesi"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento