Reggello, asili nidi: sconti anche per il secondo figlio

Il Consiglio Comunale di Reggello ha approvato un nuovo regolamento per gli asili nido. Si applicherà il 20% di sconto anche al secondo figlio

Equità per i figli cadetti. Secondi per nascita ma non per costi. Potrebbe essere uno slogan dirompente dopo il provvedimento attuato a Reggello, che in una situazione di crisi e bassa natalità  del Paese potrebbe creare un sentiero percorribile da più amministrazioni.
Nei giorni scorsi il Comune del Mugello ha approvato in Consiglio un nuovo regolamento sul servizio di asili nido. Questo alla luce della nuova normativa, permettendo di scontare la tariffa su entrambi i piccoli di una famiglia. Reggello si è già dimostrato uno tra i Comuni più virtuosi nella gestione delle scuole dei pargoli azzerando le liste d’attesa:  124 i bambini inseriti nei quattro nidi  presenti sul territorio, di cui 63 appena forniti.

“Abbiamo voluto inserire questa nuova agevolazione, anche se non è stato semplice e facile, in un momento di crisi economico – finanziaria, quale l’attuale, per gli Enti Locali” Affermano il Sindaco, Sergio Benedetti e l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Cristiano Benucci, che continuano dicendo: “Siamo, tuttavia, convinti che le famiglie con dei bambini piccoli abbiano bisogno dell’aiuto e del supporto dell’Amministrazione Comunale ed in questo senso ci siamo impegnati.”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi anche i figli della coppia infettata 

  • I migliori locali di Firenze, dalla pizza alla cucina etnica: ecco i 12 vincitori

  • Coronavirus: dalla Cina stanno rientrando a Prato e Firenze 2.500 persone

  • Incidente alla Fortezza: auto ribaltata in Viale Strozzi

  • Folle inseguimento, paura sui viali: 14enne semina il panico

  • Frecciarossa deragliato a Lodi: prodotto a Firenze il pezzo difettoso del cambio all'origine della tragedia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento