Stefania Saccardi lascia il Pd ed approda in Italia Viva di Renzi

L'assessora regionale alla sanità è solo l'ultima new entry tra i renziani, che puntano a nuovi arrivi

Stefania Saccardi, foto Facebook

Un altro pezzo da novanta della politica toscana, l'assessora regionale alla sanità Stefania Saccardi, lascia il Pd ed approda in Italia Viva di Matteo Renzi.

L'ufficialità è arrivata ieri con un messaggio su whatsapp nella chat interna del Pd, che ha agitato non poco, anche se la 'notizia' era nell'aria, la domenica dei dem toscani.

"Cari amici, ho già comunicato al nostro segretario (regionale del Pd, ndr) Simona Bonafé e a Rossi (il presidente della Regione, ndr) la mia decisione. Si è trattato di una scelta dolorosa e non facile", scrive Saccardi.

"Abbiamo discusso a volte e tante altre abbiamo camminato fianco a fianco. Continuerò per quello che posso a lavorare per ampliare il campo del centrosinistra, unica possibilità per battere la destra populista che anche in Toscana è ormai alle porte. Spero che tra qualche mese ci si possa abbracciare e festeggiare la vittoria", conclude l'assessora alla sanità.

L'annuncio peraltro arriva a poche ore di distanza dall'addio al Pd di due consiglieri regionali: Stefano Scaramelli (presidente della commissione salute in Regione) e Titta Meucci, che costituiranno in Regione il gruppo di Italia Viva.

Dopo Saccardi (renzianissima da sempre, fu assessora dell'ex premier in Palazzo Vecchio e poi fu Renzi stesso a premere perché fosse nominata assessora regionale), i renziani gongolano e puntano a nuovi arrivi (il prossimo potrebbe essere Massimiliano Piccioli, appena dimessosi da segretario cittadino del Partito democratico?).

Il Pd gongola meno, anche perché a maggio si vota per le elezioni regionali. Il candidato dem ancora non c'è e i renziani fanno il loro gioco, sparigliando ogni giorno le carte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

Torna su
FirenzeToday è in caricamento