Lega: sospensione di Roberto Salvini

Dopo le polemiche infuriate durante il giorno è arrivata la decisione del suo partito

Roberto Salvini, foto tratta dal video di Monia Monni pubblicato su Facebook

Le reazioni contro la proposta di Roberto Salvini sono durissime. E non soltanto da parte dell’opposizione, delle associazioni delle donne e dei singoli cittadini indignati, ma anche dalla Lega.

Il commissario leghista Daniele Belotti annuncia di aver dato mandato alla capogruppo leghista Elisa Montemagni di sospendere il consigliere regionale Salvini.

Nella nota, diffusa in mattinata, la Lega scriveva di essere: "In prima linea per difendere dignità e diritti della donna, sotto tutti i punti di vista, familiare, sociale e lavorativo". "Il consigliere regionale - continua la nota - è fuori linea anche sulla legalizzazione della prostituzione. Siamo a favore della riapertura delle case chiuse, ma guardiamo al modello svizzero ed austriaco, quindi senza vetrine, col chiaro scopo di garantire più sicurezza nelle nostre città, eliminare il degrado nelle aree teatro di prostituzione da strada, stroncare radicalmente l’indegno sfruttamento delle donne da parte di organizzazioni criminali, prevenire malattie a trasmissione sessuale e far emergere l’enorme ed incontrollata evasione fiscale, garantendo, in tal modo, entrate tributarie miliardarie per lo stato italiano".

Proposta shok del consigliere Salvini: "Mettere le donne in vetrina per il turismo"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

  • Maltempo: rischio nevicate in città

Torna su
FirenzeToday è in caricamento