Consip, Renzi: "Registrando interrogatori ce la saremmo evitata"

L'ex premier annuncia Pdl su video per testimoni: "Bonafede vuole trasparenza, sarà d'accordo"

"Formalizzerò nei prossimi giorni una proposta di legge, molto semplice: quando un cittadino normale viene interrogato come testimone, quindi senza avvocato, propongo che ci sia sempre una videoregistrazione". Lo scrive l'ex segretario del Pd Matteo Renzi, nella sua e-news.

"Perché - spiega - il 99% dei magistrati svolge benissimo il proprio lavoro. E anche il 99% della polizia giudiziaria. Ma quando trovi qualcuno che non si comporta bene, che garanzie ha un cittadino senza avvocato?"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono certo - aggiunge - che l'attuale ministro della Giustizia, Bonafede, che ho conosciuto quando veniva con una webcam a riprendere le sedute del Consiglio Comunale di Firenze perché voleva garantire trasparenza, non potrà che essere d'accordo con me: se ci fosse stata la videoregistrazione degli interrogatori dei testimoni ci saremmo risparmiati questa incredibile vicenda. E oggi - conclude - una videoregistrazione si fa in modo molto semplice. Basta un telefonino".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento