Primarie Pd a Firenze, Renzi vota in piazza dei Ciompi

Il sindaco ha votato al circolo Arci di piazza dei Ciompi. Prima di entrare nell'urna ha parlato con degli studenti di un istituto a rischio chiusura

Renzi al voto questa mattina

Questa mattina il sindaco Matteo Renzi si è recato nello stesso seggio, il circolo Arci di piazza dei Ciompi, dove si recò per votare alla primarie contro Bersani, per esprimere la propria ‘preferenza’ nelle primarie del Pd. Ad attenderlo, il candidato alla segreteria è arrivato intorno alle 9 e venti, giornalisti e telecamere oltre a un gruppo di studenti della sede fiorentina dell'Istituto superiore industrie artistiche (Isia). Che poco prima avevano inscenato un flash mob perché la loro scuola rischierebbe la chiusura per mancanza di fondi. Gli studenti, una ventina, si sono fermati davanti al seggio, ognuno con un computer in mano, componendo la scritta 'Noi siamo Firenze' (una lettera per ciascuno schermo). I giovani hanno scelto proprio il seggio di piazza dei Ciompi per poter parlare con il sindaco e sollecitare una suo intervento per salvare l'Isia di Firenze, dove sono circa 200 gli iscritti. Venerdì scorso gli studenti, hanno spiegato, avevano incontrato anche Gianni Cuperlo, in occasione del suo comizio a Firenze.

“La giornata sta andando bene, - ha detto il sindaco prima di mettersi in fila per votare -  tanta gente sta andando a votare''. Renzi ha votato poco dopo le dieci. Non è mancato il tempo per qualche battuta: “Chi voterò? Non voterò Gianni Pittella” – ha risposto il sindaco ai giornalisti prima di votare per le primarie per il segretario del Pd. A chi gli chiedeva se da domani si cambia, il sindaco ha poi risposto con un ''Vediamo''.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: nuova scossa a Barberino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento