Il Pd va a lezione di Facebook. Invito di Bonifazi, ma nel 2014 fu hackerato

Lettera del fiorentino a 400 parlamentari e loro collaboratori: "Sarà un corso molto tecnico"

I parlamentari del Partito democratico vanno a lezione di Facebook. Ad invitare al curioso appuntamento è stato il tesoriere nazionale del partito, ex capogruppo in Palazzo Vecchio ai tempi di Renzi sindaco, Francesco Bonifazi: "Carissime, carissimi. Abbiamo pensato potesse essere utile mettere a disposizione di tutti voi un piccolo corso di formazione sui social network e in particolare su Facebook", si legge nella missiva inviata a tutti i deputati, senatori, e persino ai loro collaboratori.

Ad apprendere della questione è l'Agenzia Dire, che rivela come l'appuntamento sia per mercoledì prossimo nella sede nazionale di largo Sant'Andrea delle Fratte, dalle 14 alle 16. Chissà se il corso viene organizzato per "inquadrare" meglio alcuni deputati e senatori poco avvezzi allo strumento social, oppure se si tratta di un'iniziativa nella sfida sempre più dura sul web al Movimento 5 Stelle. Di certo Bonifazi nella lettera ha avvertito tutti: "Sarà un corso molto tecnico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma la curiosità dell'iniziativa è proprio il fatto che sia Bonifazi a lanciarla. "Quando hai finito di trombare con la Mary chiamami, da parlare di mps e delle richieste del ciabattino e Cdb per le nomine": una frase che comparve nel 2014 come suo tweet. Bonifazi denunciò di essere stato hackerato, mentre molte sono state le ricostruzioni sui personaggi coinvolti in quelle parole. Al di là di tutto: da che pulpito viene la predica?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Incidente a Bagno a Ripoli: muore 38enne fiorentino 

  • Cosa fare questo fine settimana a Firenze

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento