Patto di stabilità: in arrivo 16 milioni per edilizia scolastica e sismica

Il Pd esprime soddisfazione: "Servono per combattere la crisi"

Edilizia

Il governo sbloccherà 700 milioni di euro del patto di stabilità per interventi in città metropolitane, province e comuni. Esprime soddisfazione il Partito democratico di Firenze per i "molti investimenti che interverranno direttamente su edilizia scolastica, miglioramento e adeguamento sismico e rischio idrogeologico. Un pacchetto importante che segna un’azione di governo con effetti importanti sul territorio sul versante ambientale e della sicurezza".

In particolare la città metropolitana di Firenze avrà uno sblocco di quasi 16 mln di euro (15.983.00) più un ulteriore cifra di 330.000 euro per altri comuni del nostro territorio. “Intervenire sul patto di stabilità a favore di edilizia scolastica e sicurezza - ha detto il segretario metropolitano Fabio Incatasciato - è uno dei punti forti di tutti i programmi di questi anni e l’azione del governo va esattamente in questo senso. E’ uno dei modi migliori e diretti per combattere la crisi: investimenti pubblici, scuola, sicurezza ambientale”.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Le sagre di Ferragosto da non perdere

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Tramvia: tram e scooter viaggeranno insieme

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

Torna su
FirenzeToday è in caricamento