I negozi dell'area Unesco fiorentina non festeggiano l’Unità d’Italia

La festa dell'Unità nazionale sarà festeggiata solo dalla gran parte del Comune fiorentino. Le Coop hanno fatto sapere che rimarranno chiuse, libera scelta ai negozi del centro storico che potranno rimanere aperti

Il prossimo 17 marzo è festa nazionale ma non per tutti. Chi ha già deciso di abbassare le saracinesche è la Coop che manterrà chiusi tutti i punti vendita di Unicoop Firenze, Coop Centro Italia e Unicoop Tirreno. Lo fa sapere la stessa cooperativa sottolineando  che quella del 17 marzo è la festa "di tutti gli italiani e Coop chiude i punti vendita per l'intera giornata": così come "il Primo maggio è festa del mondo del lavoro, quella del 17 marzo rappresenta il valore dell'unità di un popolo".  Chi ha deciso di dare libera scelta è il Comune di Firenze permettendo libero arbitrio ai commercianti del centro storico.

Palazzo Vecchio applicherà i provvedimenti stabiliti per i giorni di festa,  lo spiega così il vicesindaco  Nardella durante il consiglio comunale:"Nel corso del 17 marzo, dunque, si prevede l'obbligo di chiusura dei negozi in tutto il territorio comunale per tutto il giorno, salvo l'area 'Unesco' del centro storico. L'unica richiesta finora pervenuta al Comune, da parte di Federdistribuzione, per l'apertura dei negozi in tutta la città, non è stata ritenuta coerente con le finalità della festa".
 

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

  • Abbronzatura, ecco come farla risaltare

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento