Parcheggi: modificata la Zcs, approvati i nuovi abbonamenti

Approvati i nuovi abbonamenti per la sosta nelle Zcs. Giro di vite sui contrassegni rilasciati per motivi di studio, lavoro e cure mediche per i residenti entro quaranta chilometri

assessore-mattei_2La Ztl notturna è in arrivo ma anche la Zcs è sui blocchi di partenza. Ieri sono state apportate delle modifiche, definite “decisive”, per venire incontro alle esigenze di parcheggio dei cittadini.  Se come ha promesso il sindaco Renzi la Ztl notturna non verrà toccata, al momento, le idee sono molto più chiare per la Zona a Controllo Sosta.
“Si tratta di modifiche di lieve entità dal punto di vista generale ma che rispondono ad alcune esigenze segnalate dagli utenti in questi mesi di sperimentazione – spiega l’assessore alla mobilità Mattei –. Abbiamo cercato, quindi, da un lato di non cambiare la filosofia della nuova zcs, improntata alla semplificazione a tutto vantaggio dell’utente, e dall’altro di introdurre alcune correzioni in ambiti specifici sulla base delle segnalazioni che ci sono arrivate. L’introduzione dell’abbonamento trimestrale alla sosta o la revisione dei criteri per l’assegnazione del contrassegno ai domiciliati in Zcs”.

ZCS - Cosa cambia?  In concreto la delibera approvata prevede l’abbonamento trimestrale alla sosta negli spazi promiscui che si aggiunge a quello mensile e annuale. Rimanendo in tema, viene introdotto anche un abbonamento specifico annuale scontato per le officine di autoriparazione e autolavaggio per la sosta dei veicoli in riparazione. 
Per quanto riguarda la questione del contrassegno ai domiciliati in Zcs per ragioni di studio, lavoro o cure mediche (contrassegno che di fatto equipara i domiciliati ai residenti), la delibera alleggerisce la disciplina vigente con contrassegni non rilasciati ai residenti nei comuni entro 40 chilometri.  
L’ultima modifica prevista dalla delibera approvata riguarda la sosta dei residenti di quelle parti della Zcs 1 che ricadono nei Quartieri 2, 4 e 5. D’ora in poi potranno infatti parcheggiare, previo rilascio di un apposito contrassegno necessario per un efficace controllo, anche nelle Zcs di riferimento dei rispettivi Quartieri.
AEROPORTO - Situazione un po’ più critica al parcheggio di Peretola. Dopo il vicino start up dei lavori di cantierizzazione per la futura linea 2,  sarà ridotta la disponibilità di posti auto presso il Parcheggio Sosta Breve e Lunga Sosta.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Pelago, violenta rissa per un parcheggio: prognosi fino a 30 giorni, 4 denunciati

  • Firenze low cost: ecco dove mangiare un bene spendendo poco

  • Cinque cose da fare a Firenze per vivere il Natale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento