Scandicci, il presidente della Repubblica Mattarella a villa Castelpulci

La visita per la cerimonia d'inaugurazione dei corsi di formazione della Scuola superiore della magistratura

Il presidente Mattarella a villa Castelpulci

E' arrivato a villa Castelpulci a Scandicci il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, per partecipare all'inaugurazione dei corsi di formazione della Scuola superiore della magistratura, per l'anno 2019.

Presenti il vice Presidente del Consiglio superiore della magistratura, David Ermini, e del Ministro della giustizia, Alfonso Bonafede. il vice Presidente della Camera dei deputati, Ettore Rosato, la senatrice Laura Bottici, in rappresentanza del Presidente del Senato, il Presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, e i sindaci di Scandicci e di Firenze, Sandro Fallani e Dario Nardella. Ad accogliere il presidente sono stati i bambini del Viottolone , agitando numerose bandiere. Inoltre i ragazzi della scuola media Fermi di Scandicci hanno suonato l'inno nazionale.

Durante il suo discorso, Mattarella ha posto l'attenzione anche sull'uso dei nuovi mezzi di comunicazione, come i social: "Vorrei sottolineare una questione nuova delle più delicate l'uso dei social media da parte dei magistrati. Sono strumenti che se non usati con attenzione possono minare il riserbo e offuscare la credibilità e il prestigio della funzione giudiziaria". 

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Terremoto a Forlì Cesena: la scossa sentita anche in provincia di Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento