Incendio mortale all'Osmannoro, FdI: "Nostra denuncia inascoltata"

Donzelli e Torselli: "Sopralluogo a febbraio: bombole del gas e materiali elettrici all'interno. Comune, Regione e Asl non sono intervenute"

Dopo la tragedia di questa mattina, la morte di un 27enne in un incendio di un capannone occupato dell'Osmannoro, non mancano le polemiche. Infatti  i capigruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio regionale della Toscana Giovanni Donzelli e in Comune di Firenze Francesco Torselli il febbraio scorso erano entrati nella struttura denunciando le condizioni in cui versava. "Quanto accaduto oggi all'Osmannoro, nella periferia di Firenze, è gravissimo: ancora una volta una persona è morta in un capannone occupato abusivamente. Nel febbraio scorso, durante un sopralluogo nella zona, eravamo entrati nella palazzina in cui oggi è divampato il rogo, abitata da molto tempo da rom che vivevano in condizioni di scarsa igiene e di grave pericolo. Abbiamo denunciato la presenza di numerose bombole del gas e di varie attrezzature elettriche invocando per questo l'intervento del Comune di Sesto Fiorentino, della Regione Toscana e dell'Azienda Sanitaria. Evidentemente le nostre segnalazioni sono state ignorate: è una vergogna che le istituzioni non siano intervenute per risolvere una situazione del genere, peraltro considerata un pericolo dagli stessi cittadini residenti nella zona".  

"Purtroppo non è la prima volta che le nostre denunce vengono ignorate - sottolineano Donzelli e Torselli - non possiamo accettare che nel 2017 una persona muoia in questo modo. Ecco il risultato della politica buonista della sinistra, che ignora ogni regola di legalità. Oggi è chiaro che i responsabili di questa tragedia sono le istituzioni che in nome di una incomprensibile 'tolleranza' hanno deciso di non intervenire - concludono - senza un cambio di rotta deciso, purtroppo, situazioni del genere saranno destinate a verificarsi ancora".

DONZELLI NEL CAPANNONE CHE STAMANI E' BRUCIATO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Scandalo parcheggi abusivi, raffica di arresti. In manette anche il capo dei controllori Sas

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

Torna su
FirenzeToday è in caricamento