Governo Conte 2: confermato il 'fiorentino' Alfonso Bonafede

L'esponente 5 Stelle è stato confermato nel ruolo di ministro della Giustizia

C'è anche un 'fiorentino' nel governo Conte 2. E' Alfonso Bonafede, 43 anni, confermato nel ruolo, che aveva anche nel Conte 1, di ministro della Giustizia. Bonafede è di origini siciliane ma da oltre 20 anni vive a Firenze, con moglie e due figli.

E' stato uno storico attivista grillino in città, impegnato per esempio nelle battaglie contro il tunnel della Tav sotto la città, tunnel sul quale pende un destino ancora incerto.

Eletto deputato per la prima volta nel 2013, è entrato in parlamento anche alle elezioni del 4 marzo 2018, divenendo poi, da fedelissimo di Di Maio, ministro della Giustizia. Continuerà in questo ruolo anche nel nuovo governo appena nato.

Tutti i ministri del governo Conte 2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo morto nella sua auto: è il genero di Roberto Cavalli

  • Tramvia sovraffollata, la Cgil: “Situazione insostenibile"

  • Via Palazzuolo: completamente nuda semina il panico in strada

  • Aeroporto di Peretola: nuovi voli da Firenze grazie a Vueling

  • Un nuovo spazio verde a Firenze: ecco dove

  • Droga a Greve in Chianti: beccati con 16 spinelli, denuciata coppia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento