Regionali: le origini partigiane della Ceccardi 

La candidata: "Mi rivolgo ai quartieri popolari"

Susanna Ceccardi credits foto Facebook

Si può venire da una famiglia di sinistra e militare nella Lega? Evidentemente sì, arrivando pure ad essere figure di spicco. Infatti la candidata di centrodestra alle prossime regionali, Susanna Ceccardi, annovera persino alcuni partigiani doc nel suo albero genealogico. Ogni tanto la stampa ha sottolineato questo dettaglio e ieri, intervistata a Rtv 38, Ceccardi ha precisato alcuni passaggi sulla sua famiglia. 

Cominciando da Francesco Ceccardi, che viene ricordato alla commemorazione della liberazione di Cascina: non era il nonno, puntualizza l’eurodeputato della Lega, ma “il fratello di mio nonno paterno, ucciso sulla linea gotica nell’inverno del ’44 ed è un ricordo che tutta la mia famiglia si porta dentro”.

Poi c’è il padre di Susanna: “Si è battuto a lungo assieme all’Anpi perché gli fosse intitolata una strada”. Poi c’è l’altro nonno, quello materno: “Fondò un circolo Arci”. Strano? “No, osserva Ceccardi. E’ una storia comune a tanti toscani”.

E’ che oggi -rimarca la candidata del centrodestra- siamo nel 2020: “E' tutto passato. Probabilmente nel 1944 sarei stata antifascista anch’io. Ma è troppo facile a posteriori. Oggi, che la battaglia è un’altra, i pericoli non sono il fascismo né il comunismo. Io credo che il tema sia tutt’altro: il futuro, il lavoro. Io mi ritengo post-ideologica. Quelle sono battaglia di retroguardia”. 

E del resto, conclude l'eurodeputata leghista: "Io mi rivolgo anche a un elettorato di sinistra, comunista o ex comunista, che in questi anni ci ha dato tanta fiducia nei quartieri popolari".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • I borghi più belli della Toscana da visitare assolutamente

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Coronavirus, dipendenti senza mascherina: chiuso e multato un supermercato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento