Elezioni Regionali Toscana 2020: è Irene Galletti la candidata dei 5 Stelle

Sconfitto alla 'regionarie' Giacomo Giannarelli, candidato nel 2015 e più vicino a Di Maio

Irene Galletti, foto Facebook

Sarà una donna, Irene Galletti, la candidata del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Regione Toscana nelle prossime elezioni regionali di primavera.

L'ufficialità è arrivata ieri sera, al termine delle 'regionarie', il voto on line degli iscritti per scegliere il candidato (si trattava del 'ballottaggio' perché nel primo voto di lunedì scorso tra i 17 candidati in corsa nessuno aveva superato il 50%).

Ebbenne Galletti nel voto on line sulla piattaforma Rousseau ha sconfitto Giacomo Giannarelli, che era stato il candidato grillino a presidente 5 anni fa. I dati, comunicati dalla stessa piattaforma Rousseau, dicono che Galletti (attualmente consigliera regionale al pari di Giannarelli) si è aggiudicata 859 voti (il 57,1% dei votanti), mentre Giannarelli si è fermato a 646 (42,9%).

L'esito del voto certifica in qualche modo una vittoria per l'ala 'dissidente' della costa (Galletti è originaria di Pisa) rispetto alla gestione toscana e nazionale dei pentastellati di questi ultimi anni. Giannarelli era infatti considerato molto più legato a Luigi Di Maio e Alfonso Bonafede, mentre Galletti è vicina all'ex sindaco di Livorno Filippo Nogarin, sicuramente uno dei 5 Stelle più lontani da Matteo Salvini.

Questo il 'curriculum' di Galletti, 42 anni, pubblicato sulla sua pagina web: “Laureata in Giurisprudenza e specializzata in Tutela dei Diritti Umani e Cooperazione Internazionale presso la SSSUP Sant’Anna di Pisa. Prima dell'elezione a consigliera regionale impiegata all’aeroporto di Pisa. Ha lavorato in passato come Addetta Stampa e Relazioni Esterne presso SAT S.p.A. e Nazione Unite (FAO di Roma e Ginevra). Da anni impegnata nella mondo del volontariato, tutela dell’ambiente e degli animali, cooperazione internazionale, tematiche del femminismo e storia e tradizioni pisane. È membro del cda dell'Istituto Domus Mazziniana, nominata dal MiBAC (Ministero dei Beni Artistici e Culturali, ndr)”.

Gli altri nomi già certi come candidati presidente per le regionali al momento sono Eugenio Giani del Pd ed Elisa Meloni per Volt Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, altro caso sospetto a Firenze: il secondo tampone è positivo

  • Coronavirus, caso sospetto a Santa Maria Novella

  • Coronavirus: due i casi positivi in Toscana, dopo Firenze anche Pescia

  • Coronavirus: altri due contagiati a Firenze

  • Coronavirus: anche in Toscana nuove misure per chi torna dalla Cina

  • Coronavirus, Rossi: "No alla chiusura di scuole o stop ai concorsi"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento