Elezioni, al ballottaggio a Signa vince il centrosinistra: il sindaco è Giampiero Fossi

Vittoria 'bulgara' per il candidato del Pd, che supera il 65% dei consensi

Giampiero Fossi (foto Facebook)

Netta vittoria a Signa per Giampiero Fossi al ballottaggio di ieri: il candidato del Pd (sostenuto anche da tre liste civiche), si è imposto con il 65,7% dei consensi sul candidato del centrodestra Vincenzo De Franco (34,3%).

L'ex assessore del Comune di Signa diventa quindi sindaco. Al primo turno i due avevano preso il 46,7% Fossi e il 25% De Franco. Tra il primo e il secondo turno l'affluenza è calata dal 67,2% del 26 maggio scorso, primo turno, al 44,9% di ieri.

Proprio a Signa, in uno dei 17 seggi dove presidente di seggio era la moglie di Fossi, si è registrata una polemica su un piccolo crocifisso coperto con lo scotch. Polemica poi rientrata senza particolari problemi.

Ballottaggi: la situazione della Toscana ad un anno dalle regionali

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto a Forlì Cesena: la scossa sentita anche in provincia di Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento