Tre Pd e quattro civici: Empoli, ecco la nuova giunta Barnini

Il sindaco ha presentato la squadra di governo. Fra conferme e new entry

Sette assessori, di cui tre conferme. Ben quattro sono legati alle liste civiche, tre del Pd. E' nata la nuova giunta di Empoli dopo la rielezione di Brenda Barnini, avvenuta al primo turno con il 56,5% ottenuto alle elezioni di domenica scorsa. 

Le tre conferme sono Fabio Barsottini, Fabrizio Biuzzi e Antonio Ponzo Pellegrini. Poi c'è Valentina Torrini, consigliera comunale uscente; Massimo Marconcini, espressione della coalizione che sosteneva il sindaco; due sono novità assolute come Adolfo Bellucci e Giulia Terreni.
 
L'ingresso in giunta di un consigliere eletto nel Pd (secondo per numero di preferenze) come Barsottini, e di due consiglieri eletti nella lista "Questa è Empoli" (primo e quarto come preferenze) Ponzo Pellegrini e Bellucci, lascia spazio a Simona Cioni (Pd) e a Maria Cira D'Antuono e Chiara Pagni (Questa è Empoli). 

La neo Giunta ha una età media di poco superiore ai 41 anni. "Tenevo a sistemare la Giunta nel più breve tempo possibile - ha detto il sindaco - anche 5 anni fa la presentazione avvenne il sabato successivo alle elezioni. Fare presto e fare bene non è semplice, ma credo che la qualità delle persone che vi sto presentando racconti da sola che anche stavolta avremo un collettivo di persone pronte a mettersi a disposizione della nostra città. 
Ho voluto in tutti i modi che all’interno fossero rappresentate tutte le esperienze e tutti i percorsi che sono stati protagonisti e necessari per la vittoria delle elezioni amministrative".

"La decisione di avere una giunta fatta a immagine e somiglianza della coalizione della campagna elettorale è il miglior investimento che possiamo fare per il futuro - ha aggiunto Barnini - credo che comunque essere arrivati all’appuntamento con le elezioni amministrative con una divisione a sinistra sia stata una scelta non nostra negativa e credo anche che fin da subito dovremo metterci a lavorare affinché fra 5 anni questa divisione non ci sia". 

Barnini ha anche ringraziato gli assessori che hanno lavorato insieme a lei e che non faranno più parte della giunta: Franco Mori, Eleonora Caponi, Arianna Poggi, Lucia Mostardini. Il sindaco ha deciso di mantenere personalmente le deleghe di bilancio e personale, oltre che a proseguire con educazione e infanzia. 

Ecco la lista dei componenti della giunta:

Brenda Barnini, Sindaco: 
bilancio, personale, educazione e infanzia, società partecipate 

Fabio Barsottini, Vice Sindaco: 
lavori pubblici, infrastrutture, mobilità, urbanistica, edilizia, rapporti con il consiglio comunale. 

Fabrizio Biuzzi: 
sport, associazionismo, volontariato. 

Adolfo Bellucci: 
manutenzione strade, scuole, cimiteri, immobili, impianti, consorzi stradali. 

Massimo Marconcini: 
ambiente, agricoltura, tutela degli animali, protezione civile, tutela del territorio, legalità politiche del lavoro. 

Antonio Ponzo Pellegrini: 
commercio, attività produttive, innovazione, sicurezza e decoro urbano, polizia municipale. 

Giulia Terreni: 
cultura, turismo, tradizioni popolari, qualità della vita, creatività. 

Valentina Torrini: 
welfare, sociale, casa, integrazione, accoglienza, pari opportunità, diritti civili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: nuova scossa a Barberino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento