Elezioni, chi sono i nuovi presidenti dei Quartieri: 4 conferme, a Gavinana arriva Perini

Il Pd si riconferma alla guida di tutte e cinque le circoscrizioni

Da sinistra: Perini, Dormentoni, il sindaco Nardella, Pierguidi, Balli e Sguanci

Oltre alla netta vittoria personale di Dario Nardella, il partito democratico si mantiene alla guida dei cinque quartieri della città. Così dicono i dati definitivi dopo le elezioni di domenica scorsa.

In quattro casi si tratta della conferma, nella tornata elettorale che ha visto per la prima volta la loro elezione diretta, dei presidenti uscenti.

Il 'volto nuovo', in realtà consigliere comunale uscente, arriva al Quartiere 3, Gavinana-Galluzzo, dove il Pd aveva candidato Serena Perini.

E' lei la nuova presidente, unica donna tra i 5 nuovi eletti (la nipote Letizia, 25enne, entra invece in consiglio comunale, sempre con il Pd, avendo raccolto ben 1.293 preferenze e piazzandosi al quinto posto tra i dem più votati, dietro solo ai 'big', tutti assessori uscenti, Del Re, Funaro, Vannucci e Gianassi).

Risultati in Toscana: Pd primo, Lega ad un passo

Ma torniamo ai quartieri. Come detto, negli altri quattro si confermano i presidenti uscenti: Maurizio Sguanci al Quartiere 1 – centro storico (nonostante gli 'elogi' a Mussolini che causarono una mezza rivolta e la spaccatura in consiglio comunale tra Pd e Articolo 1 – Mdp), Michele Pierguidi al Quartiere 2 (Campo di Marte ), Mirko Dormentoni al 4 (Isolotto – Legnaia) e Cristiano Balli al 5 (Rifredi).

VIDEO / Nardella dopo la vittoria: "Consenso clamoroso, trasformerò la città"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in appartamento in piazza Indipendenza, strade chiuse e caos traffico / FOTO

  • Firenze Rocks 2020: fan in fermento per la quarta edizione

  • Incidente sull'autostrada A1: feriti e code per chilometri

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Tramvia: come sarà il nuovo ponte sull'Arno / FOTO

  • Scandicci: tubo rotto, allagamento in strada/ FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento