Elezioni, la Bundu chiude nel fortino rosso di Santo Spirito: “Con me una Firenze aperta, inclusiva e vivibile” / FOTO

Terminata la campagna per la candidata della sinistra fiorentina: “Costruiamo a Firenze laboratorio per una sinistra nazionale”

Si è chiusa questa sera in piazza Santo Spirito, storicamente piazza 'rossa', la campagna elettorale della candidata sindaca della sinistra fiorentina Antonella Bundu, che tiene insieme, sotto il cappello della sua candidatura, le liste di Sinistra Italiana, Potere al Popolo e Firenze Città Aperta.

“Una campagna lunga e faticosa lo è stata, ma ho raccolto entusiasmo, faremo un grande risultato”, dice la candidata, in una piazza che già dalle 19:30 balla al ritmo della musica brasiliana dei Carmelindo.

“Siamo una coalizione unita, porteremo avanti insieme i punti del programma, punti di sinistra. Abbiamo in mente una Firenze che sia anche un laboratorio per formare una sinistra che risponda all'ondata di Salvini, vogliamo una Firenze che metta da parte le differenze e porti avanti provvedimenti che non mirino solo al profitto, ma a favore dell'ambiente, della giustizia sociale e soprattutto che mettano al centro l'essere umano”.

“A chi per tanto tempo è stato magari sfiduciato dico: 'vai a votare'. Non votare il meno peggio, non farti ingannare dalla logica del 'voto utile', che a livello nazionale ci ha portato ad avere il peggio del peggio. Vota per una volta quello che vuoi veramente”.

“Come voglio la Firenze del futuro? Inclusiva, aperta e vivibile”, conclude la Bundu, che domani correrà la 100 chilometri del Passatore, da Firenze e Faenza. Dopo mesi di campagna elettorale, non proprio una giornata di riposo. Poi domenica il voto.

Guida al voto: liste, candidati, interviste

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firenze Rocks 2020: fan in fermento per la quarta edizione

  • Via Palazzuolo: completamente nuda semina il panico in strada

  • Versilia: fiorentina muore durante una gita in montagna

  • Incidente sull'autostrada A1: feriti e code per chilometri

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Aeroporto di Peretola: nuovi voli da Firenze grazie a Vueling

Torna su
FirenzeToday è in caricamento