Elezioni amministrative, centrodestra senza accordo: a meno di 100 giorni non c'è un candidato comune

Rinviato il vertice tra gli alleati

A meno di 100 giorni dalle elezioni amministrative di primavera (si voterà il prossimo 26 maggio, nello stesso giorno delle europee) il centrodestra non ha ancora trovato un candidato sindaco per il Comune di Firenze.

L'incontro che doveva tenersi sabato tra i coordinatori regionali di Lega Susanna Ceccardi, di Forza Italia Stefano Mugnai e di Fratelli d'Italia Francesco Torselli, è infatti saltato all'ultimo minuto.

Forse in attesa dei risultati del voto delle elezioni regionali in Sardegna, i cui risultati dovrebbero arrivare in giornata.

Al tavolo, che doveva essere il terzo incontro in meno di un mese, gli alleati avrebbero dovuto parlare del candidato sindaco comune per Firenze (dopo che Fdi ha lanciato Paolo Marcheschi e il Carroccio ha 'imposto' Ubaldo Bocci), ma anche di quelli per Prato e Livorno.

In queste ultime due città la Lega vorrebbe presentare, rispettivamente, Daniele Spada e Giulia Pacciardi. Forza Italia però frena, puntando a mettere un proprio candidato almeno a Prato.

Tutto rinviato dunque, almeno per il momento. Sull'altro fronte, a sinistra, l'ultima novità per ora è l'annuncio del candidato sindaco della lista 'Punto e a capo', guidata dall'ex 'sceriffo' Graziano Cioni e da Nicola Cariglia: sarà il 33enne Mustafa Watte, farmacista di religione musulmana, figlio di padre siriano e madre tunisina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Largo Annigoni, derubati e poi pestati di botte: gravi due giovani

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni 2019, Marcheschi: "Faccio un passo indietro se centro-destra ha candidato unitario"

  • Cronaca

    Droga: professore sorpreso a comprare marijuana

  • Cronaca

    Droghe, cresce il consumo fra i giovani: allarme eroina "low cost"

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Autostrada A1: incidente tra mezzi pesanti, un morto

  • Concorsi pilotati a Careggi: 8 professori interdetti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento