La carica dei 500 all'Otel per Salvini: "Ho mangiato una fiorentina alla faccia della Brambilla" / FOTO

Ieri sera nella discoteca di Via dalla Chiesa il leader del Carroccio ha raccolto i suoi

Matteo Salvini all'Otel

Matteo Renzi iniziò la sua campagna elettorale nel 2008 nella discoteca Otel quando si candidò a sindaco di Firenze e presentò i 100 punti per la città. Ieri sera Matteo Salvini è andato proprio lì per concludere la sua campagna in Toscana chiamando a raccolta almeno 500 simpatizzanti. E la Lega ha messo in scena la sua trasformazione. Un poster di Matteo Salvini con sullo sfondo una veduta della città e le scritte "Prima gli italiani" e "Buonsenso" campeggiava al centro del palco. Sono stati trasmessi video esemplificativi della conquista del Carroccio delle istituzioni toscane. E poi gadget e manifesti elettorali blu anziché verdi. Il cambio di colore segna la trasformazione del partito: da forza che rivendicava l'indipendenza del Nord a movimento che ha sedi in tutto il Paese. 

A fare gli onori di casa i candati e gli amministratori del Carroccio. A prendere parola per primo è stato il consigliere regionale Manuel Vescovi. "La prima cosa che fa il Pd ogni giorno è pensare ai migranti. Basta - ha detto Vescovi  - vogliamo che si torni a parlare dei problemi degli italiani, il nostro obiettivo è guidare Firenze e poi la Toscana". La Lega ha realizzato un piccolo miracolo nella terra della sinistra passando da avere poche centinaia di voti a conquistare oltre il 16 per cento alle ultime regionali. "Voi siete rivoluzionari", ha detto Vescovi.  

Ieri sera erano presenti anhce Claudio Borghi e Alberto Bagnai. Il primo correrà contro Padoan , il minisro di economia e finanza, nel collegio di Siena mentre il secondo sarà uno degli sfidanti di Matteo Renzi a Firenze. "Renzi parla sempre di me - ha detto il Prof. Bagnai - ma non ha mai accettato di fare un confronto con il sottoscritto".

E poi è arrivato Matteo Salvini. "Mi sono mangiato una fiorentina (al ristorante Perseo ndr.) alla faccia della Brambilla", ha esordito. "Stanno facendo una campagna elettorale surreale - ha detto - da un mese il Pd va in piazza contro i fascisti ma non ci sono. Renzi va a casa. Si vede anche da questo che è in difficoltà".

"Gli italiani hanno bisogno di due cose: lavoro e sicurezza - ha continuato -. Non punto al voto degli italiani ma alla loro fiducia. Per quanto riguarda il lavoro proponiamo di fare l'esatto contrario di quello che ci ha imposto l'Europa negli ultimi 10 anni, anzitutto abolire la riforma Fornero. Non vogliamo il lavoro delle finte cooperative rosse che sfrutta le persone per 2 euro all'ora".  E ancora contro Bruxelles: "Qualcuno in Europa ci vorrebbe tutti uguali ma l'Italia è il paese degli 8 mila campanili". Poi è ritornato sul gesto del rosario di sabato scorso: "Premetto che sono un peccatore, sono divorziato, vado alla messa 2 volte all'anno, ritengo però che le nostre radici vadano salvate. Alla faccia di chi vorrebbe farci giurare sul Corano". Alla fine ha fatto un appello ai leghisti toscani. "Vi chiedo in questi 5 giorni di essere testimoni del fatto che ci siamo - ha detto-. Non abbiamo una lira, un giornale, una banca ma sfonderemo. Ci studieranno sui libri di scuola". Dalla platea ad un certo punto si è alzata una vocina, un bambino ha chiesto al leader del Carroccio: "Matteo vinci per me". Sul palco Salvini ci è quasi commosso. 

La serata si è conclusa con le foto di rito e una coda per farsi un selfie con il candidato premier della Lega.  

Potrebbe interessarti

  • Ed Sheeran, la scaletta del concerto

  • Estate 2019: i nuovi locali a Firenze da provare

  • Apre La Montagnola: il nuovo spazio dell'estate. Cinema sotto le stelle e musica

  • Pitti Uomo, 5 eventi da non perdere

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Scandicci: morto noto imprenditore

  • Incidente Isolotto: autobus investe anziana / FOTO

  • Incidente stradale sulla 429 bis: motociclista muore in ospedale

  • Ristorazione nel caos: bancarotta e fallimenti, guai per 7 noti ristoranti

  • Top model in arrivo al piazzale: super-sfilata per LuisaViaRoma

  • Firenze Rocks: autobus, tramvia, orari, ingressi e divieti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento