Facebook blocca CasaPound, chiusa anche la pagina fiorentina: "Diffondono odio"

Stop anche su Instagram per il movimento di estrema destra, un portavoce della società di Zuckerberg: "Non troveranno più posto"

Dal primo pomeriggio di oggi risultano bloccate su Facebook ed Instagram le pagine dei movimenti di estrema destra CasaPound e Forza Nuova. La notizia si è diffusa rapidamente su tutta la galassia del web.

"Le persone e le organizzazioni che diffondono odio o attaccano gli altri sulla base di chi sono non trovano posto su Facebook e Instagram. Candidati e partiti politici, così come tutti gli individui e le organizzazioni presenti su Facebook e Instagram, devono rispettare queste regole, indipendentemente dalla loro ideologia. Gli account che abbiamo rimosso oggi violano questa policy e non potranno più essere presenti su Facebook o Instagram", ha detto all'agenzia Ansa un portavoce di Facebook.

I profili ufficiali dei due partiti, e quelli di numerosi esponenti di livello sia locale che nazionale non sono quindi più raggiungibili (restano invece per ora aperti i profili su Twitter). Chiusa dunque anche le pagine fiorentine.

"Attacco in corso contro CasaPound, cancellate su Facebook tutte le pagine del movimento", scrive su Twitter il leader fiorentino di CasaPound, Saverio Di Giulio, protestando contro la decisione di Facebook.

Plaudono invece alla decisione di Facebook numerosi esponenti di altri partiti. "Le regole vanno rispettate: il primo passo lo hanno fatto Facebook e Instagram, bloccando i profili social di Casapound. Basta odio in rete, stop al far west. Il web deve diventare uno spazio di dibattito libero e aperto per tutte e tutti", scrive per esempio l'eurodeputata del Pd Alessandra Moretti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Parcheggi su strisce blu: gratis per tutti i residenti a partire dal 30 marzo

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento